ORDINANZA DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 5 luglio 2012 - Proroga termini degli adempimenti e dei versamenti tributari nonche'' dei versamenti relativi ai contributi previdenziali ed assistenziali e dei premi per l''assicurazione obbligatoria contro gli infortuni e le malattie professionali, ai sensi dell''articolo 29, comma 15 e 15-bis del decreto-legge 29 dicembre 2011, n. 216, convertito, c...

 
ESTRATTO GRATUITO

IL PRESIDENTE

DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI

Visto l'articolo 5 della legge 24 febbraio 1992, n. 225;

Visto il decreto legislativo 31 marzo 1998, n. 112;

Visto il decreto-legge 7 settembre 2001, n. 343, convertito, con modificazioni, dalla legge 9 novembre 2001, n. 401;

Visto il decreto-legge 15 maggio 2012, n. 59;

Visto il decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 28 ottobre 2011, con il quale e' stato dichiarato lo stato di emergenza in relazione alle eccezionali avversita' atmosferiche verificatesi nel mese di ottobre 2011 nei territori delle province di La Spezia e Massa Carrara;

Viste le ordinanze del Presidente del Consiglio dei Ministri n. 3973 e n. 3974 del 5 novembre 2011,concernenti i primi interventi urgenti conseguenti alle eccezionali avversita' atmosferiche verificatesi, nel mese di ottobre 2011, nei territori delle province di La Spezia e Massa Carrara;

Visto il decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri dell'11 novembre 2011, con il quale e' stato dichiarato, tra l'altro, lo stato di emergenza in relazione alle eccezionali avversita' atmosferiche verificatesi dal 4 all'8 novembre 2011 nel territorio della regione Liguria;

Vista l'ordinanza del Presidente del Consiglio dei Ministri n. 3985 del 2 dicembre 2011, concernente disposizioni urgenti di protezione civile dirette a fronteggiare i danni conseguenti alle eccezionali avversita' atmosferiche verificatesi dal 4 all' 8 novembre 2011 nel territorio della regione Liguria, nonche' lo stato di emergenza in relazione alle eccezionali avversita' atmosferiche verificatesi nel mese di ottobre 2011 nel territorio della provincia di La Spezia;

Visto il decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 25 novembre 2011, con il quale e' stato dichiarato lo stato di emergenza in relazione agli eccezionali eventi alluvionali che hanno colpito il territorio dell'isola d'Elba il giorno 7 novembre 2011;

Vista l'ordinanza n. 4002 del 16 febbraio 2012, concernente disposizioni urgenti di protezione civile dirette a fronteggiare i danni conseguenti agli eccezionali eventi alluvionali che hanno colpito il territorio dell'isola d'Elba il giorno 7 novembre 2011;

Visto il decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 7 aprile 2011, con il quale e' stato dichiarato lo stato di emergenza in relazione alle eccezionali avversita' atmosferiche verificatesi nei primi giorni del mese di marzo 2011 nel territorio della regione Puglia;

Vista l'ordinanza n. 3988 del 22 dicembre 2011, concernente primi interventi urgenti di protezione civile diretti a fronteggiare i danni conseguenti alle eccezionali avversita' atmosferiche verificatesi nei primi giorni del...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA