NOMINA - Nomina della commissione giudicatrice della procedura di valutazione comparativa per la copertura di n. 1 posto di ricercatore a tempo determinato e a tempo pieno, mediante conferimento di un contratto di lavoro subordinato di durata triennale, presso il Dipartimento di Giurisprudenza, settore concorsuale 12/C1 - Diritto Costituzionale, settore scientifico disciplinare IUS/08 - Diritto Costituzionale.

 
ESTRATTO GRATUITO

IL RETTORE Vista la legge 9 maggio 1994, n. 168;

Vista la legge 30 dicembre 2010, n. 240, recante disposizioni in materia di organizzazione delle universita', e in particolare l'art.

24, che dispone in merito ai ricercatori a tempo determinato e alle correlate procedure pubbliche di selezione, nonche' l'art. 18, commi 1, lett. c), e 3, l'art. 22, comma 9, e l'art. 29, commi 5 e 13;

Visto il D.R. n. 2361 dell'11 ottobre 2011, con il quale e' stato emanato il 'Regolamento di Ateneo per il reclutamento di ricercatori a tempo determinato' e successive modificazioni;

Visto il D.R. n. 2095 del 30 luglio 2012, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana n. 60 del 3 agosto 2012 - 4ª serie speciale, con il quale sono state bandite le procedure pubbliche, per il reclutamento di complessivi 29 ricercatori a tempo determinato e a tempo pieno, mediante conferimento di un contratto di lavoro subordinato di durata triennale, ai sensi dell'art. 24, comma 3, lettera a) della legge 30 dicembre 2010, n. 240, finanziati dalla Regione Sardegna nell'ambito dell'Asse IV Capitale Umano, Obiettivo operativo l.3 - Linea di Attivita' l.3.1 del P.O.R. Sardegna - F.S.E.

2007/2013 - C.U.P. E85E12000060009, tra cui n. 1 posto presso il Dipartimento di Giurisprudenza, settore concorsuale 12/C1 - Diritto Costituzionale, settore scientifico disciplinare IUS/08 - Diritto Costituzionale, per il progetto dal titolo: 'Autonomia speciale della regione e identita' sarda.' - responsabile scientifico: Prof. Pietro Luigi Pinna;

Vista la delibera del Consiglio del Dipartimento di Giurisprudenza in data 19 settembre 2012 con la quale e' stata proposta la nomina dei componenti della commissione giudicatrice;

Ritenuto opportuno procedere alla nomina della commissione giudicatrice per la procedura di valutazione comparativa di cui sopra;

Decreta:

Art. 1

La Commissione giudicatrice della procedura di valutazione comparativa per la copertura di n. 1...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA