Ordinanza Nº 51370 della Corte Suprema di Cassazione, 12-11-2018

Data di Resoluzione:12 Novembre 2018
 
ESTRATTO GRATUITO
ORDINANZA
sul ricorso proposto da
Thiam Moussa, nato in Senegal il 18/01/1989
avverso la sentenza del 15/05/2018 della Corte d'appello di Genova
visti gli atti, il provvedimento impugnato e il ricorso;
udita la relazione svolta dal consigliere Antonio Corbo.
RITENUTO IN FATTO
1. Con sentenza emessa in data 15 maggio 2018, la Corte d'appello di
Genova, a norma dell'art. 599-bis cod. proc. pen., su concorde richiesta del
Procuratore generale e della difesa, in parziale riforma della sentenza emessa in
primo grado dal Tribunale di Genova, che, all'esito di giudizio abbreviato, aveva
condannato Moussa Thiann per il reato di cessione continuata di sostanza
stupefacente del tipo eroina dal novembre 2017 al 9 gennaio 2018, ha ridotto la
pena a sette mesi e dieci giorni di reclusione e 1.000,00 euro di multa,
dichiarando inammissibile nel resto l'appello dell'imputato.
Penale Ord. Sez. 6 Num. 51370 Anno 2018
Presidente: DI STEFANO PIERLUIGI
Relatore: CORBO ANTONIO
Data Udienza: 23/10/2018
Corte di Cassazione - copia non ufficiale

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA