Ordinanza Nº 42147 della Corte Suprema di Cassazione, 03-01-2022

CourtPrima Sezione (Corte Suprema di Cassazione di Italia)
Writing for the CourtBELLE' ROBERTO
Presiding JudgeSCALDAFERRI ANDREA
ECLIECLI:IT:CASS:2021:42147CIV
Date03 Gennaio 2022
Court Rule Number42147
Subject MatterCIVILE
REPUBBLICA ITALIANA
LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE
PRIMA SEZIONE CIVILE
Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati
Oggetto
IMMIGRAZIONE
ANDREA SCALDAFERRI Presidente
MARINA MELONI Consigliere
MARCO VANNUCCI Consigliere
ROBERTO BELLE' Consigliere - Rel.
Ud. 04/11/2021 CC
Cron.
R.G.N. 30833/2020
RITA RUSSO Consigliere
ORDINANZA
sul ricorso 30833/2020 proposto da:
SIDIBE MOUSA, rappresentato e difeso dall’avv. MASSIMILIANO
BORSALINO e FABRIZIO GIORCELLI ed elettivamente domiciliato
presso lo studio del primo in Roma, viale Giulio Cesare 2
-ricorrente -
contro
MINISTERO DELL'INTERNO, rappresentato e difeso dall’Avvocatura
Generale dello Stato, presso la quale è domiciliato in Roma, Via
dei Portoghesi 12
- resistente -
avverso la sentenza n. 413/2020 della CORTE D'APPELLO di
TORINO, depositata il 28/4/2020, NRG 486/2019;
udita la relazione della causa svolta nella camera di consiglio del
04/11/2021 dal dott. Roberto BELLE'
FATTI DI CAUSA
la Corte d’Appello di Torino ha dichiarato improcedibile l’appello
proposto da Sidibe Mousa avverso l’ordinanza del Tribunale della
stessa città con la quale era stata rigettata la domanda di
protezione internazionale dallo stesso avanzata;
Firmato Da: D'ANDREA DANIELA Emesso Da: ARUBAPEC S.P.A. NG CA 3 Serial#: 55b1f04e46cee51cc46323511386e4fa - Firmato Da: SCALDAFERRI ANDREA Emesso Da: ARUBAPEC S.P.A. NG CA 3 Serial#: 20668027ac0695b8753c16f60c8e0e54
Civile Ord. Sez. 1 Num. 42147 Anno 2021
Presidente: SCALDAFERRI ANDREA
Relatore: BELLE' ROBERTO
Data pubblicazione: 03/01/2022
Corte di Cassazione - copia non ufficiale

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA

VLEX uses login cookies to provide you with a better browsing experience. If you click on 'Accept' or continue browsing this site we consider that you accept our cookie policy. ACCEPT