Ordinanza Nº 33605 della Corte Suprema di Cassazione, 18-12-2019

Data di Resoluzione:18 Dicembre 2019
 
ESTRATTO GRATUITO
ORDINANZA
Sul ricorso iscritto al n. 18049 del ruolo generale dell'anno 2015
proposto da:
Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, in persona del Direttore pro
tempore, rappresentata e difesa dall'Avvocatura generale dello
Stato, presso i cui uffici ha domicilio in Roma, Via dei Portoghesi, n.
12;
- ricorrente -
contro
Siport s.r.I., in persona del legale rappresentante, rappresentata e
difesa dall'Avv. Marco Francescon per procura speciale a margine
del controricorso, elettivamente domiciliata in Roma, Largo della
Gancia, n. 1, presso lo studio dell'Avv. Vincenzo Cancrini;
Civile Ord. Sez. 5 Num. 33605 Anno 2019
Presidente: MANZON ENRICO
Relatore: TRISCARI GIANCARLO
Data pubblicazione: 18/12/2019
Corte di Cassazione - copia non ufficiale
CAD Venezia s.r.I., in persona del legale rappresentante pro
tempore, rappresentata e difesa, per procura speciale a margine
del controricorso, dagli Avv.ti Giuseppa Maria Teresa Lamicella,
Giuseppe Francesco Lovetere e Maria Lucrezia Turco, elettivamente
domiciliata in Roma, via Barberini, n. 47, presso lo studio di
quest'ultimo difensore;
CAD Leo Antelli s.r.I., in persona del legale rappresentante pro
tempore, rappresentata e difesa, per procura speciale a margine
del controricorso, dagli Avv.ti Giuseppa Maria Teresa Lamicella,
Giuseppe Francesco Lovetere e Maria Lucrezia Turco, elettivamente
domiciliata in Roma, via Barberini, n. 47, presso lo studio di
quest'ultimo difensore;
CAD La Lanterna s.r.I., in persona del legale rappresentante pro
tempore, rappresentata e difesa, per procura speciale in calce al
controricorso, dagli Avv.ti Fabrizio Luigi Conti e Lucio Ravera,
elettivamente domiciliata in Roma, viale Liegi, n. 7/2, presso lo
studio del primo difensore;
CAD Sernav s.r.I., in persona del legale rappresentante pro
tempore, rappresentata e difesa, per procura speciale in calce al
controricorso, dagli Avv.ti Clementino Palmiero e Filippo Bruno,
elettivamente domiciliata in Roma, via Albalonga, n. 7, presso lo
studio del primo difensore;
CAD Europool s.r.I., in persona del legale rappresentante pro
tempore, rappresentata e difesa, per procura speciale a margine
del controricorso, dagli Avv.ti Giuseppa Maria Teresa Lamicella,
Giuseppe Francesco Lovetere e Maria Lucrezia Turco, elettivamente
domiciliata in Roma, via Barberini, n. 47, presso lo studio di
quest'ultimo difensore;
-
controricorrenti
-
e nei confronti di
CAD Euromar s.r.I., in persona del legale rappresentante pro
tempore;
- intimata -
2
Corte di Cassazione - copia non ufficiale

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA