Ordinanza Nº 31611 della Corte Suprema di Cassazione, 04-12-2019

Data di Resoluzione:04 Dicembre 2019
 
ESTRATTO GRATUITO
ordinanza
sul ricorso iscritto al n. 936/2015 R.G. proposto da
DHL Global Forwarding (Italy) Spa (già DHL Danzas Air &
Ocean - Italy - Spa),
rappresentata e difesa dagli Avv.ti
Alessandro Fruscione e Salvatore Mileto, con domicilio eletto presso
lo studio Santacroce-Procida-Fruscione in Roma via Giambattista
Vico n. 22, giusta procura a margine del ricorso;
- ricorrente -
contro
Agenzia delle dogane e dei monopoli,
rappresentata e difesa
dall'Avvocatura Generale dello Stato, presso la quale è domiciliata
in Roma, via dei Portoghesi n. 12;
- controricorrente
-
avverso la sentenza della Commissione tributaria regionale del
Piemonte n. 1013/31/14, depositata in data 19 settembre 2014,
notificata il 5 novembre 2014.
Udita la relazione svolta nella camera di consiglio del 13 giugno
2019 dal Consigliere Giuseppe Fuochi Tinarelli.
Lette le conclusioni depositate dal Sostituto Procuratore generale
Paola Mastroberardino che ha concluso per il rigetto del ricorso.
RILEVATO CHE
Civile Ord. Sez. 5 Num. 31611 Anno 2019
Presidente: VIRGILIO BIAGIO
Relatore: FUOCHI TINARELLI GIUSEPPE
Data pubblicazione: 04/12/2019
Corte di Cassazione - copia non ufficiale

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA