Ordinanza Nº 30744 della Corte Suprema di Cassazione, 26-11-2019

Data di Resoluzione:26 Novembre 2019
 
ESTRATTO GRATUITO
ORDINANZA
sul ricorso iscritto al n. 13218-2018 R.G. proposto da:
MAIOLINO GIUSEPPE e PERRONE ANNA MARIA, rappresentati e difesi
dall'avvocato Francesco Ferrari e domiciliati ex art. 366, comma 2,
c.p.c. in Roma, piazza Cavour presso la Cancelleria della Corte di
Cassazione;
- ricorrenti -
contro
ITALSARC Soc. Coop. P.A.;
- intimata -
per regolamento di competenza avverso l'ordinanza del Tribunale di
Modena, depositata il 22/02/2018;
udita la relazione della causa svolta nella camera di consiglio non
partecipata del 28/02/2019 dal Consigliere Relatore Dott. Cosimo
D'Arrigo;
lette le conclusioni scritte del Pubblico Ministero, in persona del
Sostituto Procuratore Generale Dott. Alberto Cardino, che chiede che
codesta Suprema Corte voglia annullare il provvedimento dichiarativo
Civile Ord. Sez. 6 Num. 30744 Anno 2019
Presidente: FRASCA RAFFAELE
Relatore: D'ARRIGO COSIMO
Data pubblicazione: 26/11/2019
Corte di Cassazione - copia non ufficiale

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA