Ordinanza Nº 30229 della Corte Suprema di Cassazione, 22-11-2018

Data di Resoluzione:22 Novembre 2018
 
ESTRATTO GRATUITO
ORDINANZA
sul ricorso iscritto al n. 5960/12 R.G. proposto da:
AGENZIA DELLE ENTRATE, in persona del Direttore pro tempore,
rappresentata e difesa dall'Avvocatura Generale dello Stato, con domicilio
eletto in Roma, via dei Portoghesi, n. 12;
- ricorrente -
contro
GIAMPIERI UMBERTO, rappresentato e difeso dall'avv. Carlo Benini del foro
di Ravenna, giusta delega a margine del controricorso, con domicilio eletto
c/o la Suprema Corte di Cassazione;
- controricorrente -
avverso la sentenza della Commissione tributaria regionale della Lombardia
n. 12/44/11 depositata in data 20 gennaio 2011
Udita la relazione svolta nella camera di consiglio del 29.10.2018 dal
Consigliere dott.ssa Pasqualina Anna Piera Condello
Rilevato che:
Il contribuente impugnava la cartella di pagamento emessa
dall'Ufficio per omesso versamento di Irpef ed addizionale comunale e
Civile Ord. Sez. 5 Num. 30229 Anno 2018
Presidente: CIRILLO ETTORE
Relatore: CONDELLO PASQUALINA ANNA PIERA
Data pubblicazione: 22/11/2018
Corte di Cassazione - copia non ufficiale

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA