Ordinanza Nº 27410 della Corte Suprema di Cassazione, 25-10-2019

Data di Resoluzione:25 Ottobre 2019
 
ESTRATTO GRATUITO
ORDINANZA
sul ricorso iscritto al n. 25023/2015 R.G., proposto da
AUTOSOLE S.R.L.,
in persona del legale rappresentante p.t.,
rappresentata e difesa dall'avv. Sergio Ballarini, con domicilio eletto
in Roma, alla Via Nomentana n. 76, presso lo studio dell'avv. Marco
Selvaggi.
— RICORRENTE—
contro
CHIGNOLA ANTONELLA,
rappresentata e difesa dall'avv.
Gianpiero Samorì, con domicilio eletto in Roma, Via Cola di Rienzo
n. 212, presso lo studio dell'avv. Tiziano Mariani.
— RICORRENTE IN VIA INCIDENTALE—
avverso la sentenza della Corte d'appello di Venezia n. 2154/2014,
depositata in data 24.9.2014.
Udita la relazione svolta nella camera di consiglio del 13.9.2019 dal
Consigliere Giuseppe Fortunato.
FATTI DI CAUSA
Con citazione notificata in data 21.10.2014, Antonella Chignola ha
convenuto in giudizio dinanzi al Tribunale di Verona l'Autosole s.r.I.,
esponendo di aver acquisto in data 17.4.2004 dall'Autocaprino s.r.I.,
(01_
Civile Ord. Sez. 2 Num. 27410 Anno 2019
Presidente: LOMBARDO LUIGI GIOVANNI
Relatore: FORTUNATO GIUSEPPE
Data pubblicazione: 25/10/2019
Corte di Cassazione - copia non ufficiale

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA