Ordinanza Nº 25831 della Corte Suprema di Cassazione, 05-12-2014

Data di Resoluzione:05 Dicembre 2014
 
ESTRATTO GRATUITO
ORDINANZA
sul ricorso 22690-2013 proposto da:
POSTE ITALIANE SPA 97103880585 - Società con socio unico - in
persona del Presidente del Consiglio di Amministrazione e legale
rappresentante pro-tempore, elettivamente domiciliata in ROMA, VIA
PO 25/B, presso lo studio dell'avvocato ROBERTO PESSI, che la
rappresenta e difende, giusta procura a margine del ricorso;
- ricorrente -
contro
MAROZZI STEFANO, elettivamente domiciliato in ROMA, presso
la CORTE DI CASSAZIONE, rappresentato e difeso dall'avv.
MARIA RITA PUGLIA, giusta procura a margine del controricorso;
- controricorrente -
avverso la
sentenza
n. 922/2012 della CORTE D'APPELLO di
ANCONA del 27.9.2012, depositata il 15/10/2012;
Sg
h
Civile Ord. Sez. 6 Num. 25831 Anno 2014
Presidente: GIOVANNIMAMMONE
Relatore: BLASUTTO DANIELA
Data pubblicazione: 05/12/2014
Corte di Cassazione - copia non ufficiale

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA