Ordinanza Nº 07621 della Corte Suprema di Cassazione, 18-03-2019

Data di Resoluzione:18 Marzo 2019
 
ESTRATTO GRATUITO
ORDINANZA
sul ricorso 8138-2018 proposto da:
MASELLI GIOVANNA GIUSEPPINA in qualità di Amministratrice di
Sostegno di DE FRANCESCO IOLE, elettivamente domiciliata in ROMA,
VIALE BRUNO BUOZZI 99, presso lo studio dell'avvocato CARMINE
PUNZI, che la rappresenta e difende unitamente agli avvocati
MAURIZIO LUPOI ed ALBERTO BANFI;
- ricorrente -
RAWLINSON & HUNTER TRUSTEES S.A., in qualità di
trustee
di THE ,
STINGRAY TRUST, in persona dei legali rappresentanti
pro tempore,
Civile Ord. Sez. U Num. 7621 Anno 2019
Presidente: SCHIRO' STEFANO
Relatore: DE STEFANO FRANCO
Data pubblicazione: 18/03/2019
Corte di Cassazione - copia non ufficiale
elettivamente domiciliata in ROMA, PIAZZA D'ARACOELI 1, presso lo
studio dell'avvocato MARIA CRISTIANA FELISI, che la rappresenta e
difende unitamente all'avvocato MARCO CERRATO;
- con troricorrente e ricorrente incidentale -
contro
MASELLI GIOVANNA GIUSEPPINA in qualità di Amministratrice di
Sostegno di DE FRANCESCO IOLE, elettivamente domiciliata in ROMA,
VIALE BRUNO BUOZZI 99, presso lo studio dell'avvocato CARMINE
PUNZI, che la rappresenta e difende unitamente agli avvocati
MAURIZIO LU POI ed ALBERTO BANFI;
- controricorrente all'incidentale -
nonché contro
FONDAZIONE DARDANIO E ZEFFI MANULI ONLUS;
- intimata -
per regolamento di giurisdizione in relazione al giudizio pendente n.
27971/2017 r.g. del TRIBUNALE di MILANO.
Udita la relazione della causa svolta nella camera di consiglio del
12/02/2019 dal Consigliere FRANCO DE STEFANO;
lette le conclusioni scritte del Sostituto Procuratore Generale
GIOVANNI GIACALONE, il quale chiede che la Corte, in camera di
consiglio, dichiari la giurisdizione del giudice italiano ed emetta le
pronunzie conseguenti per legge.
Fatti di causa
1. Giovanna Giuseppina Maselli, quale amministratore di sostegno
di Iole De Francesco, ha proposto, con ricorso notificato il
07/03/2018, regolamento di giurisdizione in relazione alla domanda
da lei proposta, con atto notificato il 16/05/2017, dinanzi al Tribunale
di Milano nei confronti della Rawlinson & Hunter Trustees S.A., quale
Ric. 2018 n. 08138
sez.
SU - ud. 12-02-2019
-2-
Corte di Cassazione - copia non ufficiale

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA