Ordinanza Interlocutoria Nº 14080 della Corte Suprema di Cassazione, 23-05-2019

Data di Resoluzione:23 Maggio 2019
 
ESTRATTO GRATUITO
dei
versamenti
ICI -
posizione di
esclusiva di
Ente Poste,
poi Poste
Italiane spa
(monopolio
legale) -
violazione
dell'ordinamento
comunitario
- aiuto di
Stato -
Rinvio
pregiudiziale
alla Corte
di Giustizia
UE ex
art.267 TFUE
R.G.N. 15022/2017
Cron.
,
dt
t
o
570
Rep.
ORDINANZA INTERLOCUTORIA
sul ricorso 15022-2017 proposto da:
POSTE ITALIANE SPA 97103880585 in persona del legale
rappresentante pro tempore, elettivamente
domiciliata in ROMA, VIA ORAZIO 3, presso lo studio
dell'avvocato VITO BELLINI, che la rappresenta e
difende giusta procura speciale a margine del
ricorso;
- ricorrente -
contro
RISCOSSIONE SICILIA SPA AGENTE RISCOSSIONE PER LA
PROVINCIA DI PALERMO E DELLE ALTRE PROVINCIE
SICILIANE, in persona del Direttore Generale f.f. e
Procuratore Dr. GAETANO ROMANO, domiciliata ex lege
1
Civile Ord. Sez. 3 Num. 14080 Anno 2019
Presidente: AMENDOLA ADELAIDE
Relatore: OLIVIERI STEFANO
Data pubblicazione: 23/05/2019
Corte di Cassazione - copia non ufficiale
in ROMA, presso la CANCELLERIA DELLA CORTE
DIUd. 21/01/2019
CASSAZIONE, rappresentata e difesa dall'avvocatoPU
ESPOSITO MARIA giusta procura speciale in calce al
controricorso;
- controricorrente -
nonchè da
RISCOSSIONE SICILIA SPA AGENTE RISCOSSIONE PER LA
PROVINCIA DI PALERMO E DELLE ALTRE PROVINCIE
SICILIANE, in persona del Direttore Generale f.f. e
Procuratore Dr. GAETANO ROMANO, domiciliata ex lege
in ROMA, presso la CANCELLERIA DELLA CORTE DI
CASSAZIONE, rappresentata e difesa dall'avvocato
ESPOSITO MARIA giusta procura speciale in calce al
controricorso;
- ricorrente -
contro
POSTE ITALIANE SPA 97103880585 in persona del legale
rappresentante pro tempore, elettivamente
domiciliata in ROMA, VIA ORAZIO 3, presso lo studio
dell'avvocato VITO BELLINI, che la rappresenta e
difende giusta procura speciale a margine del
controricorso;
controricorrente
-
avverso
la
sentenza
n.
904/2016
della
CORTE
D'APPELLO di PALERMO, depositata il 11/05/2016;
udita la relazione della causa svolta nella pubblica
2
Corte di Cassazione - copia non ufficiale

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA