ORDINANZA 31 maggio 2018 - Ulteriori disposizioni di protezione civile finalizzate al superamento della situazione di criticita' determinatasi in conseguenza delle eccezionali avversita' atmosferiche, che hanno colpito il territorio della Regione Emilia-Romagna nei giorni dal 4 al 7 febbraio 2015. Proroga della contabilita' speciale n. 5942. (Ordinanza n. 522). (18A04024)

 
ESTRATTO GRATUITO

IL CAPO DEL DIPARTIMENTO della protezione civile Vista la legge 16 marzo 2017, n. 30;

Visti gli articoli 25, 26 e 27 del decreto legislativo 2 gennaio 2018, n. 1;

Vista la delibera del Consiglio dei ministri del 12 marzo 2015 con la quale e' stato dichiarato, per centottanta giorni, lo stato d'emergenza in conseguenza delle eccezionali avversita' atmosferiche hanno colpito il territorio della Regione Emilia-Romagna nei giorni dal 4 al 7 febbraio 2015, nonche' la delibera del Consiglio dei ministri del 10 settembre 2015 con la quale il predetto stato di emergenza e' stato prorogato per ulteriori centottanta giorni;

Viste le ordinanze del Capo del Dipartimento della protezione civile n. 232 del 30 marzo 2015, n. 350 del 3 giugno 2016, nonche' n. 449 del 24 aprile 2017;

Vista la nota della Regione Emilia-Romagna n. 13885 del 28 marzo 2018, con la quale viene rappresentata la necessita' di disporre la proroga della contabilita' speciale, aperta ai sensi dell'art. 3 dell'ordinanza del Capo del Dipartimento della protezione civile n. 322 del 30 marzo 2015, ai fini del completamento degli interventi in corso e della liquidazione degli oneri connessi agli stessi;

Ravvisata la necessita' di assicurare il completamento, senza soluzioni di continuita', degli interventi finalizzati al superamento del contesto critico in rassegna...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA GRATUITA