CONCORSO (scad. 19 novembre 2012) - Concorso per la realizzazione di un opera d'arte da ubicare nell'ambito dell'edificio dei servizi tecnici generali e di accasermamento ad uso della Polizia di Stato di Pordenone - CUP: D59H91000000001.

 
ESTRATTO GRATUITO

Il Provveditorato Interregionale per le OO.PP. per il Veneto Trentino Alto Adige - Friuli Venezia Giulia - Sede Coordinata di Trieste bandisce un concorso tra artisti, singoli o associati in raggruppamento (di seguito indicati 'concorrenti') ai sensi della Legge 29 luglio 1949 n. 717, come modificata dalla Legge n. 352 del 08.10.1997 per la realizzazione della seguente opera d'arte:

'n. 4 mosaici da ubicare nell'ambito dell'edificio dei servizi tecnici generali e di accasermamento ad uso della Polizia di Stato di Pordenone.' CUP : D59H91000000001

Costo complessivo dell'opera: € 110.000,00, al lordo delle ritenute d'acconto prescritte dalle norme vigenti, oltre all'I.V.A. e contributo ENAP. La suddetta somma e' comprensiva di qualsiasi onere previdenziale. Si intendono compensati con il suddetto importo di €

110.000,00 ogni onere relativo alla ideazione, produzione, consegna e collocazione in situ, collegamento agli impianti dell'opera artistica, e quanto altro occorra per dare l'opera finita, nonche' tutte le professionalita' eventualmente necessarie per la realizzazione dell'opera stessa.

Caratteristiche dell'opera: L'opera richiesta e' formata da 4 mosaici incorniciati in idonee strutture di sostegno da collocare su pannello di supporto verticale o da appendere. Il primo mosaico, il cui tema sara' 'Poliziotto a cavallo con divisa storica' dovra' avere le dimensioni massime di m. 1,70 di altezza e m. 2,50 di larghezza.

Dovra' essere posizionato su una parete dell'atrio d'ingresso della Questura in prossimita' del Corpo di Guardia avente le dimensioni di m. 2,60 di altezza e di m. 3,58 di larghezza. Il secondo mosaico, il cui tema sara' 'scena ritraente un'attivita' dell'unita' cinofila della Polizia di Stato' dovra' avere le dimensioni massime di m. 1,80 di altezza e m. 1,80 di larghezza. Dovra' essere collocato su una parete della bussola d'ingresso al piano terra, nella parete antistante la stanza del corpo di guardia. Il terzo mosaico, il cui tema sara' 'l'evoluzione delle autovetture e dei mezzi operativi della Polizia di Stato' avere le dimensioni massime di m. 1,90 di altezza e m. 5,00 di larghezza. Dovra' essere posizionato su una parete ricurva della sala aggiornamento posta al piano 6° avente le dimensioni di m. 2,58 di altezza e di m. 9,50 di larghezza. A tale scopo potra' essere realizzata una parete in cartongesso semicircolare su cui dovra' adattarsi il suddetto mosaico ovvero ogni altra soluzione tecnica che l'artista riterra' opportuna per il posizionamento del mosaico sulla parete.

Il quarto mosaico, il cui tema sara' 'Ufficiale della Polizia di Stato in alta uniforme dei primi del '900' dovra' avere le dimensioni massime di m. 1,60 di altezza e m. 1,10 di larghezza. Dovra' essere posizionato su una parete della stanza del Questure al quinto piano.

In riferimento all'opera suindicata ogni artista potra' esprimersi nella piu' ampia liberta' rappresentativa.

Termine per la consegna dell'opera da parte del vincitore del Concorso: entro 3 (tre) mesi decorrenti dalla data di comunicazione al vincitore dell'esito del concorso.

Per ogni giorno di ritardo nella consegna dell'opera, l'Amministrazione applichera' una penale pari allo 0,50% dell'importo fissato che verra' trattenuta all'atto del pagamento del compenso stabilito. Trascorsi infruttuosamente 30 giorni dal termine come sopra previsto, l'Amministrazione considerera' decaduto ogni impegno nei confronti...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA