Modificazioni dei modelli di cui all'allegato A al decreto ministeriale 7 agosto 1998 recante "Aggiornamento e semplificazione della modulistica per l'iscrizione e il deposito nel registro delle imprese e per la denuncia al repertorio economico e amministrativo", nonche' modalita' semplificate per il deposito dei bilanci d'esercizio e dell'...

 
ESTRATTO GRATUITO

IL DIRETTORE GENERALE del commercio, assicurazione e servizi Vista la legge 29 dicembre 1993, n. 580, ed in particolare l'art. 8 concernente l'istituzione del registro delle imprese presso le camere di commercio, industria, artigianato e agricoltura; Visto il regolamento di attuazione di detto art. 8, approvato con decreto del Presidente della Repubblica 7 dicembre 1995, n. 581; Visto l'art. 38, comma 1, lettera c), del decreto legislativo 31 marzo 1998, n. 112, con il quale e' stata conservata allo Stato l'adozione delle norme di attuazione del predetto art. 8 della legge n. 580 del 1993; Visto il decreto 7 agosto 1998 "Aggiornamento e semplificazione della modulistica per l'iscrizione e il deposito nel registro delle imprese e per la denuncia al repertorio economico e amministrativo", pubblicato nel supplemento ordinario alla Gazzetta Ufficiale n. 197 del 25 agosto 1998, cosi' come modificato con decreto 3 novembre 1998, pubblicato nel supplemento ordinario alla Gazzetta Ufficiale n.

268 del 16 novembre 1998; Ritenuto utile introdurre ulteriori precisazioni per la compilazione dei moduli nonche' facilitare il deposito del bilancio e dell'elenco dei soci presso l'ufficio del registro delle imprese; Esaminata la relazione tecnica dell'Azienda speciale CEDCAMERA della camera di commercio di Milano concernente la procedura informatica "Bilancio telematico" per il deposito dei bilanci e dell'elenco dei soci realizzata dall'azienda stessa nonche' lo schema tipo di convenzione per l'attivazione del servizio; Decreta

Art. 1.

  1. La camera di commercio, industria, artigianato ed agricoltura di Milano e' autorizzata a sperimentare, per la durata di un anno dalla data di entrata in vigore del presente decreto, la procedura informatica per il deposito dei bilanci d'esercizio e situazioni patrimoniali e per il deposito dell'elenco dei soci realizzata con il sistema "Bilancio telematico" predisposto dalla Azienda speciale CEDCAMERA di Milano.

  2. Le camere di commercio, industria, artigianato e agricoltura hanno facolta' di trasmettere alle imprese interessate modelli precompilati analoghi ai modelli...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA