LOMBARDIA INFORMATICA S.P.A. (scad. 23 maggio 2012) - Bando di gara d'appalto

 
INDICE
ESTRATTO GRATUITO

Bando di gara d'appalto I.1) Denominazione indirizzi e punti di contatto: Lombardia Informatica S.p.A., Via Don G. Minzoni, n. 24, 20158, Milano, Italia,

Tel: +39 02.39331.1, Fax: +39 02.37713.903, e-mail:

gare.centraleacquisti@lispa.it, www.lispa.it, www.centraleacquisti.regione.lombardia.it (profilo del committente).

Ulteriori informazioni sono disponibili presso: i punti di contatto sopra indicati. Il capitolato d'oneri e la documentazione complementare sono disponibili presso: i punti di contatto sopra indicati. Le offerte vanno inviate a: i punti di contatto sopra indicati.

I.2) Tipo di amministrazione aggiudicatrice: Organismo di diritto pubblico.

I.3) Principali settori di attivita': Centrale Regionale Acquisti per la Regione Lombardia I.4) Concessione di un appalto a nome di altre amministrazioni aggiudicatrici: L'amministrazione aggiudicatrice acquista per conto di altre amministrazioni aggiudicatrici: NO.

II.1.1) Denominazione conferita all'appalto dall'amministrazione aggiudicatrice: Fornitura di vaccini. Gara 1/2012 LI-CA.

II.1.2) Tipo di appalto e luogo di esecuzione, luogo di consegna o di prestazione dei servizi: Forniture: Acquisto.

Luogo principale di consegna: Presso le sedi e i locali degli Enti del Servizio Sanitario regionale di cui all'art. 1 della L.R. n.

30/2006 che utilizzeranno la Convenzione.

II.1.3) L'avviso riguarda: Un appalto pubblico.

II.1.5) Breve descrizione dell'appalto: L'appalto, suddiviso in 31

Lotti, ha per oggetto la stipula di Convenzioni, ai sensi dell'art.

1, comma 4, della L.R. n. 33/2007, per la fornitura di vaccini, come meglio descritto negli atti di gara ed in Allegato B.

II.1.6) CPV (vocabolario comune per gli appalti). Vocabolario principale: 33651600-4.

II.1.7) L'appalto e' disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici (AAP)? SI.

II.1.8) Questo appalto e' suddiviso in lotti: SI. Le offerte possono essere presentate per uno o piu' Lotti.

II.1.9) Informazioni sulle varianti: Ammissibilita' di varianti:

NO.

II.2.1) Quantitativo o entita' totale: Con ciascun aggiudicatario di uno o piu' Lotti della presente gara verra' stipulata una Convenzione con la quale l'aggiudicatario medesimo si obbliga ad accettare gli ordinativi di fornitura emessi dagli Enti del Servizio Sanitario regionale di cui all'art. 1 della L.R. n. 30/2006, come meglio indicato negli atti di gara. I quantitativi effettivi da fornire saranno determinati in base agli ordinativi di fornitura nei limiti e fino alla concorrenza del quantitativo massimo contrattuale specificato, relativamente ad ogni singolo Lotto, nel Disciplinare di gara e in Allegato B. Il valore stimato al netto delle imposte relativamente ad ogni singolo Lotto e' specificato nel Disciplinare di gara e in Allegato B.

II.2.2) Opzioni (se del caso): NO.

II.2.3) Informazione sui rinnovi: L'appalto e' oggetto di rinnovo:

NO.

II.3) Durata dell'appalto o termine di esecuzione: si veda successivo punto VI.3, 4) III.1.1) Cauzioni e garanzie richieste: Ciascun concorrente dovra' prestare una cauzione provvisoria di importo pari al 2% del valore stimato di ciascun singolo Lotto (come indicato in Allegato B) per il quale si intende presentare offerta, eventualmente ridotto in ragione di quanto stabilito dall'art. 75 del D.Lgs. n. 163/2006, secondo le modalita' e le condizioni stabilite nel Disciplinare di gara. Ciascun aggiudicatario dovra', altresi', prestare una cauzione definitiva, nonche' possedere una copertura assicurativa secondo quanto stabilito nel Disciplinare di gara.

III.1.2) Principali modalita' di finanziamento e di pagamento e/o riferimenti alle disposizioni applicabili in materia: Secondo quanto previsto negli atti di gara.

III.1.3) Forma giuridica che dovra' assumere il raggruppamento di operatori economici aggiudicatario dell'appalto: E' ammessa la partecipazione di imprese temporaneamente raggruppate/raggruppande e di Consorzi, con l'osservanza degli artt. 34, 35, 36 e 37 del D.Lgs.

n. 163/2006.

III.1.4) Altre condizioni particolari: SI, previste negli atti di gara.

III.2) Condizioni di partecipazione III.2.1) Situazione personale degli operatori economici, inclusi i requisiti relativi all'iscrizione nell'albo professionale o nel registro commerciale: Pena l'esclusione dalla gara in quanto elementi essenziali dell'offerta, ciascun concorrente deve soddisfare, anche ai sensi di quanto stabilito nel Disciplinare di gara, le seguenti condizioni: a) iscrizione per attivita' inerenti l'oggetto del presente appalto nel Registro delle Imprese o in uno dei registri professionali o commerciali dello Stato di residenza se si tratta di uno Stato dell'UE, in conformita' con quanto previsto dall'art. 39,

D.Lgs. n. 163/2006; b) non sussistenza dei motivi di esclusione di cui all'art. 38, D.Lgs. n. 163/2006; c) espressa accettazione del Codice Etico degli Appalti Regionali approvato con D.G.R. 1644 del 4 maggio 2011 (pubblicata sul BURL Serie Ordinaria n.19, del 9 maggio 2011 e sul profilo del committente).

III.2.2) Capacita' economica e finanziaria: Pena l'esclusione dalla gara in quanto elemento essenziale dell'offerta, ciascun concorrente deve soddisfare, anche ai sensi di quanto stabilito nel Disciplinare di gara, la seguente condizione: aver realizzato, complessivamente negli ultimi tre esercizi sociali chiusi alla data della presentazione dell'offerta, un fatturato specifico relativo alla fornitura di vaccini di importo, IVA esclusa, almeno pari a quello indicato nella Tabella riportata all'Allegato 6 del Disciplinare di gara per ciascun singolo Lotto cui si intende presentare offerta.

IV.1.1) Tipo di procedura: Aperta.

IV.2.1) Criteri di aggiudicazione: Prezzo piu' basso.

IV.2.2) Informazioni sull'asta elettronica: Ricorso ad un'asta elettronica: NO.

IV.3.1) Numero di riferimento attribuito al dossier dall'amministrazione aggiudicatrice: Gara 1/2012/LI-CA.

IV.3.2) Pubblicazioni precedenti relative allo stesso appalto: NO.

IV.3.3) Condizioni per ottenere il capitolato d'oneri e documenti complementari o il documento descrittivo (nel caso di dialogo competitivo): Termine per il ricevimento delle richieste di documenti o per l'accesso ai documenti: 23/05/2012 Ora: 12:00. Documenti a pagamento: NO.

IV.3.4) Termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA