LEGGE REGIONALE 23 dicembre 2014 , n. 82 - Modifiche alla legge regionale 5 febbraio 2008, n. 4 (Autonomia dell'Assemblea legislativa regionale). (15R00025)

 
ESTRATTO GRATUITO

(Pubblicata nel Bollettino Ufficiale della Regione Toscana - N. 64 del 30 dicembre 2014) IL CONSIGLIO REGIONALE Ha approvato IL PRESIDENTE DELLA GIUNTA Promulga la seguente legge: SOMMARIO Preambolo Art. 1 - Modifiche all'articolo 11 della l.r. 4/2008 Art. 2 - Modifiche all'articolo 13 della l.r. 4/2008 Art. 3 - Modifiche all'articolo 16 della l.r. 4/2008 Art. 4 - Modifiche all'articolo 17 della l.r. 4/2008 Art. 5 - Modifiche all'articolo 18 della l.r. 4/2008 Art. 6 - Modifiche all'articolo 25-bis della l.r. 4/2008 Art. 7 - Modifiche all'articolo 27-bis della l.r. 4/2008 Art. 8 - Inserimento dell'articolo 27-quater nella l.r. 4/2008 Art. 9 - Entrata in vigore Preambolo IL CONSIGLIO REGIONALE Visto l'articolo 117, quarto comma, della Costituzione;

Vista la legge regionale 5 febbraio 2008, n. 4 (Autonomia dell'Assemblea legislativa regionale);

Considerato quanto segue: 1. Nel quadro del riordino complessivo dell'apparato burocratico regionale, avviato dal Consiglio regionale in raccordo con la Giunta regionale in conseguenza della necessita' di procedere ulteriormente nel cammino di una decisa revisione della spesa pubblica, si ritiene opportuno effettuare alcune limitate modifiche concernenti l'organizzazione della struttura consiliare riducendo l'attuale previsione della possibilita' di istituire fino ad un massimo di tre direzioni di area ad un massimo di due e rimarcando che tale istituzione costituisce un elemento di carattere...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA