L'impresa sociale nell'Ires

AutoreMassimo Plasmati
Pagine197-208
SO M M A R I O : 1. Il Terzo Settore e la sua evoluzione – 2. L’impresa sociale nell’Ires:
la forma societaria – 3. segue: profili di legittimità costituzionale – 4. segue: la
forma non societaria – 5. Profili tributari della distribuzione indiretta dell’utile
– 6. Modifica dell’oggetto e cessazione dell’impresa sociale.
1. Lo sviluppo costante del Terzo Settore e l’importanza crescente
che esso assume dal punto di vista economico e sociale è imputa-
     -
stenere il grave peso della spesa sociale che nel corso degli anni è
aumentata a dismisura contribuendo non poco alla crescita del de-
bito pubblico1.
L’intervento pubblico diretto al soddisfacimento di bisogni so-
ciali, anche alla luce della necessità di rispettare i vincoli di bilan-
cio imposti a livello comunitario, tende ad essere recessivo la-
sciando in primo luogo all’iniziativa privata il compito di
1 M. KROGH,      
il quale osserva che l’importanza del terzo settore è aumentata in modo direttamente proporziona-
le alla presa di coscienza della incapacità dello Stato e delle sua strutture pubbliche a far fronte ai
crescenti bisogni di una società che chiede risposte concrete e complete alle molteplici esigenze
poste da fasce sociali emarginate o, comunque, i ncapaci di soddisfare in modo dignitoso i bisogni
primari della propria esistenza; M. CAPECCHI, in La nuova disciplina dell’impresa sociale, sub
art. 3, a cura di M. V. De Giorgi, Padova 2007, 118, il quale osserva che l’offerta di pubblici
servizi ha uno standard di qualità medio e lascerebbe insoddisfatti coloro che hanno una domanda
inferiore o più elevata che, per soddisfare le proprie pretese dovrebbero rivolgersi ad un soggetto
diverso da quello pubblico; inoltre, l’intervento di privati nell’assolvimento di funzioni sociali
sarebbe indispensabile per soddisfare i bisogni della minoranza, ignorati o trascurati dall’azione
governativa vincolata ai gradimenti della maggioranza; sul punto v. O. CHILEMI, Ruolo e pro-
   in W. Santagata
(a cura di), Offerta privata di beni pubblici, Bol ogna 1991, 53.
MASSIMO PLASMATI
L’IMPRESA SOCIALE NELL’IRES

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA