INPS (scad. 11 luglio 2013) -

 
ESTRATTO GRATUITO

Bando di gara d'appalto I.1) INPS Direzione Centrale Risorse Strumentali, via Ciro il Grande 21, 00144 Roma, All'attenzione di: Responsabile del procedimento, tel. 0659053140, fax 0659054240, centraleacquistiinps@postacert.gov.it, www.inps.it. Ulteriori informazioni sono disponibili c/o: i punti sopra indicati. Il capitolato d'oneri e la documentazione complementare (inclusi i documenti per il dialogo competitivo e per il sistema dinamico di acquisizione) sono disponibili presso: i punti sopra indicati. Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate a: i punti sopra indicati. I.2) Tipo amministrazione aggiudicatrice: Altro - Ente pubblico non economico. I.3) Principali settori di attivita': Altro - Previdenza e assistenza pubblica. I.4) Concessione di un appalto a nome di altre amministrazioni aggiudicatrici: no. II.1.1) Denominazione conferita all'appalto dall'amministrazione aggiudicatrice: Fornitura di licenze Enterprise License Agreement (EL

  1. VMware per Ambiente Virtuale x86 dell'INPS. II.1.2) Tipo di appalto e luogo di consegna o di esecuzione: Forniture - Acquisto. Luogo principale di esecuzione: Direzione Centrale Sistemi Informativi e Tecnologici dell'INPS. II.1.3) Informazioni sugli appalti pubblici, l'accordo quadro o il sistema dinamico di acquisizione (SDA): L'avviso riguarda un appalto pubblico. II.1.5) Breve descrizione dell'appalto o degli acquisti: Procedura aperta di carattere comunitario ai sensi degli artt. 55, 5 comma e 70, commi 8 e 9 del D.Lgs. 163/06, con dematerializzazione delle offerte, volta all'affidamento della "Fornitura di licenze Enterprise License Agreement (ELA) VMware x86 dell'INPS". La procedura e' celebrata con la modalita' dell'Asta Elettronica ai sensi dell'art. 85 del predetto Decreto e degli artt. 288 del d.P.R. n.207 del 5/10/10. II.1.6) Vocabolario comune per gli appalti (CPV): Vocabolario principale 48621000. II.1.7) L'appalto e' disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici (AAP): no. II.1.8) Questo appalto e' suddiviso in lotti: no. II.1.9) Ammissibilita' di varianti: no. II.2.1) Quantitativo o entita' totale: Il valore dell'appalto per il periodo di 24 mesi e' presuntivamente valutato in E 1.549.332,00 +IVA. Ai soli fini della facolta' di' proroga di cui all'art. 5, comma 6 del Disciplinare, l'importo complessivo, comprensivo della proroga stessa, e' presuntivamente valutato in E 2.323.998,00 +IVA. Valore stimato, +IVA E 1.549.332,00. II.2.2) Opzioni: no. II.2.3) L'appalto e'...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA