Fondo per il finanziamento di progetti di innovazione tecnologica nelle Pubbliche Amministrazioni, di cui all'articolo 26, comma 1, della legge 27 dicembre 2002, n. 289.

 
INDICE
ESTRATTO GRATUITO

IL MINISTRO PER L'INNOVAZIONE E LE TECNOLOGIE di concerto con IL MINISTRO PER LA FUNZIONE PUBBLICA e IL MINISTRO DELL'ECONOMIA E DELLE FINANZE

Visto l'art. 26, comma 1, della legge 27 dicembre 2002, n. 289, con il quale e' stato istituito il Fondo per il finanziamento di progetti di innovazione tecnologica nella pubblica amministrazione e nel Paese con una dotazione di 100 milioni di euro per l'anno 2003; Visto l'art. 29, comma 7, della legge 28 dicembre 2001, n. 448, come modificato dall'articolo 27, comma 10, lettera b), della legge 16 gennaio 2003, n. 3; Visto l'art. 8 del decreto legislativo 12 febbraio 1993, n. 39 e successive modificazioni ed integrazioni; Visto il decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri in data 9 agosto 2001, recante delega di funzioni nelle materie dell'innovazione tecnologica e dello sviluppo della Societa' dell'informazione al Ministro per l'innovazione e le tecnologie, dott. Lucio Stanca; Visto il decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 29 novembre 2002, recante delega di funzioni in materia di funzione pubblica al Ministro per la funzione pubblica, avv. Luigi Mazzella; Visto il decreto del Ministro per l'innovazione e le tecnologie, del Ministro per la funzione pubblica e del Ministro dell'economia e delle finanze in data 14 ottobre 2003, con il quale sono state disciplinate le procedure e le modalita' di funzionamento del suddetto Fondo; Visto il decreto del Ministro per l'innovazione e le tecnologie in data 14 maggio 2003, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 5 luglio 2003, n. 154, recante utilizzo e disciplina delle funzioni di indirizzo, coordinamento e impulso inerenti il fondo di finanziamento per i progetti strategici nel settore informatico di cui all'art. 27, commi 1 e 2, della legge 16 gennaio 2003, n. 3; Vista la legge 24 dicembre 2003, n. 350, che all'art. 4 incrementa il Fondo di cui all'art. 27 della legge 16 gennaio 2003, n. 3, per i progetti strategici e ad alto contenuto innovativo, individuando cosi' tale Fondo quale principale strumento finanziario adottato per la diffusione e lo sviluppo della Societa' dell'informazione nel Paese e dell'innovazione della pubblica amministrazione; Considerato che il fondo di cui all'art. 26 della legge 27 dicembre 2002, n. 289, ha finalita' analoghe a quelle del Fondo di cui all'art. 27 della legge 16 gennaio 2003, n. 3; Visto il decreto del Ministro per l'innovazione e le tecnologie, del Ministro per la funzione pubblica e del Ministro dell'economia e delle finanze in data 2 luglio...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA