Impresa: procura per amministrazione di azienda oggetto di comunione tra i coniugi (Art. 182 c.c.)

Autore:Cinzia De Stefanis
Aggiornato al:Settembre 2008
 
ESTRATTO GRATUITO

Page 730

Premesso che in data . . . i coniugi . . . , . . . hanno contratto matrimonio civile

e

- che trovansi in regime di comunione legale dei beni;

- che fa parte della detta comunione l'azienda corrente in . . . avente ad oggetto . . . Ciò premesso la signora . . . conferisce al proprio coniuge . . . procura generale ai sensi dell'art. 182, 2 comma, c.c. per il compimento di tutti gli atti di ordinaria e straordinaria amministrazione necessari all'attività dell'impresa, nessuno escluso ed eccettuato e ciò senza necessità di autorizzazione del giudice. Esso procuratore potrà, fra l'altro, senza che l'elencazione deroghi alla generalità dei...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA