DECRETO 7 febbraio 2006 - Modalita' e tariffe di accesso al servizio di informatica giuridica del Centro elettronico di documentazione della Corte di cassazione e fruizione del relativo servizio

IL MINISTRO DELLA GIUSTIZIA

di concerto con

IL MINISTRO DELL'ECONOMIA E DELLE FINANZE

Visto il decreto del Presidente della Repubblica 21 maggio 1981, n. 322, recante regolamento per la concessione della utenza del servizio di informatica giuridica del Centro elettronico di documentazione della Corte suprema di cassazione (C.E.D.), e successive modificazioni;

Visto il decreto del Presidente della Repubblica 17 giugno 2004, n. 195, recante regolamento integrativo della disciplina e dell'accesso relativi al servizio di informatica giuridica del Centro elettronico di documentazione della Corte suprema di cassazione;

Visto il decreto ministeriale 21 maggio 1987, n. 224, recante norme di esecuzione dell'art. 1 del decreto del Presidente della Repubblica 28 novembre 1985, n. 759, concernente le modalita' di accesso al servizio di informatica giuridica del centro elettronico di documentazione della Corte di cassazione ed i parametri relativi, e successive modificazioni;

Visto il decreto ministeriale 2 novembre 1990, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 21 novembre 1990, n. 272;

Ritenuta la necessita' di modificare, in seguito all'introduzione del nuovo sistema di gestione dei dati Italgiureweb, le tariffe previste dai decreti ministeriali sopraindicati;

Sentito il Ministro per l'innovazione tecnologica;

Decreta:

Art. 1.

Abbonamenti e tariffe

  1. Il pagamento del canone di abbonamento al servizio di informatica giuridica del Centro elettronico di documentazione della Corte di cassazione (C.E.D.) consente il collegamento per 1000 minuti l'anno. Per le ricerche compiute in eccedenza a tale limite, l'utente e' tenuto al pagamento: per la categoria A, di Euro 0,50 per ogni minuto di collegamento; per la categoria B, di Euro 1,00 al minuto e, per la categoria C, di Euro 1,25 al minuto.

  2. Per le concessioni a fatturazione il costo di collegamento e' di Euro 1,25 al minuto.

  3. I parametri di cui ai commi 1 e 2 sono moltiplicati per 1,5 per le ricerche effettuate tra le ore 10 e le ore 14 e per 0,50 per le ricerche effettuate dalle ore 20 fino alle ore 10.

  4. Il tempo di collegamento e' dato dall'effettiva occupazione del server del C.E.D., escludendo i tempi intercorrenti tra l'invio della risposta all'utente e la ricezione di una nuova richiesta da parte di quest'ultimo.

  5. Le somme dovute ai sensi dei commi precedenti sono versate su conto corrente postale...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA