CONCORSO (scad. 12 ottobre 2012) - Selezione pubblica per l'ammissione al dottorato di ricerca per il triennio 2011-2014 in Diritto europeo e transnazionale. Diritto di leggi e diritto giurisprudenziale negli ordinamenti giuridici occidentali.

 
ESTRATTO GRATUITO

IL RETTORE Visto lo Statuto dell'Universita' degli Studi di Siena, modificato ai sensi dell'art. 2, commi 2 e 5, della Legge 30 dicembre 2010, n. 240, emanato con DR n. 164/2012 del 7 febbraio 2012 e pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 49 del 28 febbraio 2012, data dalla quale e' entrato in vigore;

Visto il Regolamento didattico di Ateneo;

Visto il DPR 382/80 ed in particolare gli artt. 67 e successivi;

Vista la Legge 30 novembre 1989, n. 398 ed in particolare gli articoli 6 ed 8;

Vista la Legge 3 luglio 1998, n. 210, in particolare l'art. 4;

Visto il Decreto ministeriale 224/99;

Visto il Regolamento in materia di Dottorato di Ricerca dell'Universita' degli Studi di Siena, emanato con D.R. N. 951/98-99 del 5 maggio 1999 ed integralmente sostituito con D.R. N.

1440/2006-07 del 10 agosto 2007 e sue successive modificazioni;

Vista la Legge n. 240 del 30 dicembre 2010 'Norme in materia di organizzazione delle universita', di personale accademico e reclutamento, nonche' delega al Governo per incentivare la qualita' e l'efficienza del sistema universitario';

Nelle more dell'applicazione dei decreti attuativi della Legge n.

240/2010;

Vista la convenzione n. rep. 716/2008 stipulata tra l'Universita' degli Studi di Siena e l'Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario - Articolazione Organizzativa Territoriale di Siena per la determinazione delle modalita' di riscossione della tassa regionale e modificata con atto n. rep. 7 del 06/03/2009;

Vista la nota n. 3054/A08 del 14/04/2009 con la quale l'Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario - Articolazione Organizzativa Territoriale di Siena - ha indicato la modalita' di versamento della tassa regionale da parte dei dottorandi;

Viste le delibere del Senato Accademico del 20/07/2011 e del 01/09/2011 relative alla riorganizzazione del sistema dottorale di Ateneo per il triennio 2011-2014 con le quali sono state approvate deroghe all'attuale Regolamento in materia di dottorato di ricerca;

Viste le delibere del Consiglio di Amministrazione del 27/07/2011 e del 07/09/2011 relative alla riorganizzazione del sistema dottorale di Ateneo per il triennio 2011-2014;

Visto il Decreto Rettorale Rep. 1498/2011 del 09/09/2011 relativo all'attivazione dei corsi di Dottorato di Ricerca presso l'Universita' degli Studi di Siena per il triennio 2011-2014;

Vista la delibera del Senato Accademico del 3 aprile 2012 con la quale e' stato precisato che 'ogni riferimento a deroghe al Regolamento in materia di Dottorato di Ricerca contenuto nelle delibere del Senato Accademico del 5 luglio 2011, 20 luglio 2011, 1 settembre 2011 va inteso come deroga provvisoria ed eccezionale conseguente alla riorganizzazione del sistema dottorale di Ateneo del citato Regolamento che restera' in vigore nelle more del nuovo Regolamento previsto dall'art. 22 comma 2 dello Statuto;

Vista la delibera del Senato Accademico del 5 luglio 2012 relativa alla ripartizione delle borse di studio di Ateneo e quelle del MIUR-Fondo Giovani (queste ultime cofinanziate dai Dipartimenti interessati) fra i Dottorati di Ricerca per l'A.A. 2012/2013;

Vista la delibera del Consiglio di Amministrazione del 10 luglio 2012 con la quale e' stata introdotta la contribuzione studentesca a carico degli studenti iscritti ai corsi di dottorato e la delibera del 27 luglio 2012 dello stesso organo con cui e' stata ratificata la delibera precedente;

Vista la delibera del Consiglio di Amministrazione del 27 luglio 2012 relativa alla ripartizione delle borse di studio di Ateneo e quelle del MIUR-Fondo Giovani (queste ultime cofinanziate dai Dipartimenti interessati) fra i Dottorati di Ricerca per l'A.A.

2012/2013;

Decreta:

Art. 1

Oggetto dell'avviso di selezione Sono indette pubbliche selezioni per l'ammissione ai sottoelencati Dottorati di Ricerca attivati presso l'Universita' degli Studi di Siena per il triennio 2011-2014. Per ogni Dottorato di Ricerca vengono indicati i connotati essenziali:

Parte di provvedimento in formato grafico Il numero delle borse di studio potra' essere aumentato a seguito di finanziamenti aggiuntivi che dovranno essere effettivamente acquisiti dall'Universita' degli Studi di Siena entro un mese dall'inizio delle attivita' didattiche. Dette borse saranno conferite solo dopo il perfezionamento degli atti necessari all'acquisizione delle risorse previste per l'attivazione delle stesse ed accertati dai competenti uffici. In tal caso, su specifica richiesta del Collegio dei docenti, si rendera' possibile aumentare proporzionalmente il numero dei posti non coperti da borsa di studio, fermo restando che lo scorrimento della graduatoria di merito dovra' avvenire entro e non oltre due mesi dall'inizio delle attivita' didattiche. Il numero complessivo dei posti non potra', comunque, eccedere la capacita' massima recettiva di ciascun Dottorato.

L'eventuale aumento del numero dei posti e delle borse di studio nonche' eventuali e conseguenti integrazioni al presente decreto saranno rese note mediante pubblicazione dei relativi atti alla pagina web http://www.unisi.it/ricerca/dottorati-di-ricerca selezionando il Dottorato di Ricerca di riferimento.

Art. 2

Requisiti di ammissione Possono presentare domanda di ammissione ai Dottorati di ricerca, senza limitazioni di eta' e cittadinanza, coloro che sono in possesso di un Diploma di Laurea conseguito negli ordinamenti previgenti il D.M. 509/99 o laurea specialistica conseguita ai sensi del D.M.

509/99 o laurea magistrale conseguita ai sensi del D.M. 270/04 o di un analogo titolo accademico conseguito all'estero, equiparabile per durata e contenuto al titolo italiano, preventivamente riconosciuto dalle competenti autorita' accademiche, anche nell'ambito di accordi interuniversitari di cooperazione e mobilita'. In tal caso il candidato...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA