CONCORSO (scad. 3 settembre 2012) - Concorso pubblico per l'ammissione al corso di dottorato di ricerca denominato «PhD (Philosophiae doctor) in medical nanotechnology», afferente alla scuola di dottorato in system medicine - a.a. 2012/2013.

 
ESTRATTO GRATUITO

IL RETTORE Visto l'art. 4 della legge 3 luglio 1998, n. 210;

Visto il decreto ministeriale 30 aprile 1999, n. 224 'Regolamento recante norme in materia di dottorato di ricerca';

Visto il decreto ministeriale 22 ottobre 2004, n. 270 'Modifiche al regolamento recante norme concernenti l'autonomia didattica degli atenei, approvato con decreto del Ministro dell'universita' e della ricerca scientifica e tecnologica 3 novembre 1999, n. 509';

Visto il regolamento d'ateneo in materia di dottorato di ricerca, emanato con decreto rettorale 9ottobre2006 e successive modificazioni;

Vista la legge regionale 13 dicembre 2004, n. 33 'Norme sugli interventi regionali per il diritto allo studio universitario', che prevede l'erogazione di servizi a favore degli iscritti ai corsi di dottorato di ricerca;

Vista la convenzione tra l'Universita' degli studi di Milano e la fondazione 'Scuola superiore europea di medicina molecolare' (SEMM) in attuazione delle deliberazioni adottate dai competenti organi di governo, ai fini dell'istituzione del corso di dottorato di ricerca internazionale denominato 'PhD (Philosophiae Doctor) in medical nanotechnology';

Visto il decreto rettorale 7 maggio 2007, con il quale e' stata costituita presso l'ateneo la 'Scuola di dottorato in system medicine' ed e' stato emanato il relativo regolamento;

Viste le deliberazioni adottate dal Senato accademico e dal Consiglio di amministrazione dell'Universita' degli studi di Milano rispettivamente nelle sedute del 13 e 27 marzo 2012;

Decreta:

Art. 1

Attivazione L'Universita' degli studi di Milano, in collaborazione con la fondazione 'Scuola superiore europea di medicina molecolare' (SEMM), attiva in conformita' alle normative vigenti un corso di dottorato di ricerca di contenuto fortemente innovativo, denominato 'PhD (Philosophiae doctor) in medical nanotechnology', afferente alla scuola di dottorato in system medicine.

Il corso ha come elementi fondanti dell'iter formativo:

l'inserimento del dottorando nel processo di ricerca sperimentale;

l'introduzione di nuove materie di studio, legate agli sviluppi delle nanotecnologie e della post-genomica;

l'insegnamento di elementi di gestione finanziaria e della comunicazione della ricerca;

l'internazionalita'.

La sua dimensione internazionale e' fondata su:

presenza di docenti e dottorandi stranieri;

collegamento con istituzioni straniere di spicco, particolarmente nella post-genomica e nelle nanotecnologie;

uso della lingua inglese come lingua ufficiale del corso.

Settori scientifico-disciplinari di riferimento del corso: BIO/11 - Biologia molecolare, BIO/18 - Genetica, CHIM/04 - Chimica industriale, MED/04 - Patologia generale, FIS/03 - Fisica della materia.

Durata: 4 anni.

Posti: 3.

Borse: 3 finanziate da Centro europeo di nanomedicina (CEN) (di cui due riservate a candidati extracomunitari non rientranti nella previsione dell'art. 39, comma 5, del decreto legislativo 25 luglio 1998, n. 286, modificato dall'art. 26 della legge 30 luglio 2002, n.

189, a condizione che questi occupino nella specifica graduatoria di merito una posizione non inferiore a quella corrispondente a posti che danno titolo a usufruire delle borse. Qualora nella graduatoria di merito non figurino in posizione utile candidati extracomunitari, le borse in questione saranno attribuite a candidati comunitari che ricoprano quelle posizioni).

Coordinatore: prof. Paolo Milani, Dipartimento di fisica,

Universita' degli studi di Milano.

Le attivita' formative del dottorato si svolgeranno presso i seguenti centri:

Istituto Firc di oncologia molecolare (IFOM) e Istituto europeo di oncologia (IEO);

CIMAINA Centro interdisciplinare materiali e interfacce nanostrutturati, Universita' degli studi di Milano;

Fondazione Filarete.

Per l'ammissione al corso di dottorato e' indetto pubblico concorso, per titoli ed esami, le cui modalita' di svolgimento sono indicate nei seguenti articoli.

Art. 2

...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA