DELIBERAZIONE 29 dicembre 2008 - Determinazione della misura della contribuzione dovuta, ai sensi dell''articolo 40 della legge n. 724/1994, per l''esercizio 2009. (Deliberazione n. 16758).

 
ESTRATTO GRATUITO

LA COMMISSIONE NAZIONALE

PER LE SOCIETA' E LA BORSA

Vista la legge 7 giugno 1974, n. 216 e le successive modificazioni ed integrazioni;

Visto l'art. 40 della legge 23 dicembre 1994, n. 724 e le successive modificazioni ed integrazioni, in cui e' previsto, tra l'altro, che la Consob, ai fini del proprio finanziamento, determina in ciascun anno l'ammontare delle contribuzioni ad essa dovute dai soggetti sottoposti alla sua vigilanza e che nella determinazione delle predette contribuzioni adotta criteri di parametrazione che tengono conto dei costi derivanti dal complesso delle attivita' svolte relativamente a ciascuna categoria di soggetti;

Viste le proprie delibere n. 16.258 e n. 16.259 del 18 dicembre 2007 recanti la determinazione, ai sensi del citato art. 40, rispettivamente dei soggetti tenuti a contribuzione per l'esercizio 2008 e della misura della contribuzione per il medesimo esercizio;

Vista la propria delibera n. 16.757 del 29 dicembre 2008 con la quale sono stati individuati, per l'esercizio 2009, i soggetti tenuti alla contribuzione;

Attesa la necessita' di stabilire, per l'esercizio 2009, la misura della contribuzione dovuta dai soggetti individuati nella suddetta delibera n. 16.757 del 29 dicembre 2008;

Delibera:

Art. 1.

Misura della contribuzione

  1. Il contributo dovuto, per l'esercizio 2009, dai soggetti indicati nell'art. 1 della delibera n. 16.757 del 29 dicembre 2008 e' determinato nelle seguenti misure:

    ----> Vedere Tabella da pag. 78 a pag. 79

  2. Il contributo dovuto dai soggetti di cui all'art. 1, lett. p), della delibera n. 16.757 del 29 dicembre 2008 e' computato con riferimento agli strumenti finanziari quotati o ammessi alle negoziazioni alla data del 2 gennaio 2009.

    L'importo del contributo per le azioni di societa' italiane e' pari ad una quota fissa di € 7.935 fino a € 10.000.000 di capitale sociale, piu' € 74,7 ogni € 500.000 oltre € 10.000.000 e fino a € 100.000.000 di capitale sociale, piu' € 60,0 ogni € 500.000 oltre € 100.000.000 di capitale sociale. Per le frazioni di € 500.000 la relativa tariffa viene applicata proporzionalmente. Sono esentate le azioni di risparmio.

    L'importo del contributo per le obbligazioni di societa' italiane e' pari ad una quota fissa di € 7.935 per ogni emissione quotata. Sono esentate le obbligazioni gia' quotate di diritto alla data del 2 gennaio...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA