Rettifica delle graduatorie delle iniziative ammissibili alle agevolazioni presentate ai sensi del decreto-legge 22 ottobre 1992, n. 415, convertito, con modificazioni, dalla legge 19 dicembre 1992, n. 488, per il bando straordinario del 2003, destinato ai programmi di investimento da realizzare nelle aree depresse dei comuni de...

 
INDICE
ESTRATTO GRATUITO

IL DIRETTORE GENERALE per il coordinamento degli incentivi alle imprese

Visto l'art. 1, comma 2, del decreto-legge 22 ottobre 1992, n.

415, convertito, con modificazioni, dalla legge 19 dicembre 1992, n.

488, concernente i criteri per la concessione delle agevolazioni alle attivita' produttive nelle aree depresse del Paese; Visto l'art. 5, comma 1, del decreto legislativo 3 aprile 1993, n. 96, che attribuisce al Ministero dell'industria, del commercio e dell'artigianato la competenza in materia di adempimenti tecnici, amministrativi e di controllo per la concessione delle agevolazioni alle attivita' produttive; Visto il decreto ministeriale 3 luglio 2000, concernente il testo unico delle direttive emanate ai sensi della predetta legge n.

488/1992 che, in particolare, al punto 5, comma 5, prevede la possibilita' di formare ulteriori graduatorie sulla base di specifici obiettivi fissati con decreto del Ministro dell'industria, del commercio e dell'artigianato, sentita la Conferenza Stato-regioni; Visto il decreto ministeriale 20 ottobre 1995, n. 527, e le successive modifiche e integrazioni, concernente le modalita' e le procedure per la concessione ed erogazione delle agevolazioni in favore delle attivita' produttive nelle aree depresse del Paese; Vista la circolare esplicativa del Ministero dell'industria, del commercio e dell'artigianato n. 900315 del 14 luglio 2000 e successive modifiche e integrazioni sulle modalita' e procedure per la concessione ed erogazione delle agevolazioni ai settori industria e servizi; Vista la circolare esplicativa del Ministero delle attivita' produttiva n. 900516 del 13 dicembre 2000 e successive modifiche e integrazioni sulle modalita' e procedure per la concessione ed erogazione delle agevolazioni al settore turistico-alberghiero; Vista la circolare esplicativa del Ministero delle attivita' produttiva n. 900047 del 25 gennaio 2001 e successive modifiche e integrazioni sulle modalita' e procedure per la concessione ed erogazione delle agevolazioni al settore del commercio; Visto il decreto del Ministro delle attivita' produttive del 14 luglio 2003 che ha definito i criteri per la concessione della agevolazioni di cui alla legge n. 488/1992 attraverso un bando straordinario destinato ai programmi di investimento da realizzare nelle aree depresse dei comuni delle isole minori; Vista la circolare applicativa del Ministro della attivita' produttive n. 946471 del 9 dicembre 2003 che ha recepito le...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA