DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REGIONE 28 agosto 2015, n. 177 - Regolamento per la concessione di contributi di cui all'articolo 3, commi da 10 a 19, della legge regionale 6 agosto 2015, n. 20 (Assestamento del bilancio 2015 e del bilancio pluriennale per gli anni 2015- 2017, ai sensi dell'articolo 34 della legge regionale 21/2007) per provvedere agli adempimenti relativi alla bonifica dei siti contaminati sulle aree del territorio comunale di proprieta' pubblica o privata. (15R00487)

 
ESTRATTO GRATUITO

(Pubblicato nel Bollettino Ufficiale della Regione Autonoma Friuli-Venezia Giulia S.O. n. 34 del 2 settembre 2015 ) IL PRESIDENTE Vista la legge regionale 6 agosto 2015 n. 20 (Assestamento del bilancio 2015 e del bilancio pluriennale per gli anni 2015-2017, ai sensi dell'art. 34 della legge regionale n. 21/2007), e in particolare l'art. 3, commi da 10 a 19, che autorizza l'Amministrazione regionale a concedere ai Comuni contributi fino al 100 per cento della spesa riconosciuta ammissibile per provvedere, ai sensi dell'art. 250 del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152 (Norme in materia ambientale), agli adempimenti relativi alla bonifica dei siti contaminati di cui al titolo quinto, della parte quarta del medesimo decreto legislativo, sulle aree del territorio comunale di proprieta' pubblica o privata;

Visto il comma 13 del citato articolo, il quale dispone che, con regolamento regionale, sono definiti i criteri di assegnazione e le modalita' di concessione e di erogazione dei contributi di cui al comma 10 nonche' le modalita' di rendicontazione della spesa;

Visto il Regolamento di organizzazione dell'Amministrazione regionale e degli enti regionali emanato con proprio decreto 27 agosto 2004, n. 0277/Pres. e successive modificazioni ed integrazioni;

Vista la deliberazione della Giunta regionale 13 settembre 2013, n. 1612 (Articolazione e declaratoria delle funzioni delle strutture organizzative della Presidenza della Regione, delle Direzioni centrali e degli Enti regionali) e successive modificazioni ed integrazioni;

Vista la legge regionale 8 agosto 2007, n. 21 (Norme in materia di programmazione finanziaria e di contabilita' regionale) e successive modificazioni ed integrazioni;

Visto il testo del «Regolamento per la...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA