DECRETO 7 maggio 2015 - Sostituzione del liquidatore della «Consorzio Giulio Pastore Cooperative Edilizie a r. l. - in liquidazione», in Roma. (15A04289)

 
ESTRATTO GRATUITO

IL DIRETTORE GENERALE per la vigilanza sugli enti, il sistema cooperativo e le gestioni commissariali Visto l'art. 12 del decreto legislativo 2 agosto 2002, n. 220;

Visto l' art. 2545-octiesdecies del codice civile;

Visto il decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 5 dicembre 2013, n. 158, «Regolamento di organizzazione del Ministero dello sviluppo economico»;

Preso atto che la societa' cooperativa «Consorzio Giulio Pastore cooperative edilizie a r.l. - in liquidazione», con sede in Roma, (c.f. n. 02470540580), si e' sciolta e posta in liquidazione il 7 luglio 2010;

Visto il verbale di mancata ispezione straordinaria del 21 novembre 2014, redatto nei confronti della citata cooperativa, che si conclude con la proposta da parte degli ispettori incaricati di adozione del provvedimento di sostituzione del liquidatore ai sensi dell'art. 254-octiesdecies del codice civile, sulla base delle irregolarita' indicate nel predetto verbale rappresentate dalla mancata approvazione e deposito dei bilanci dal 2009 ed all'esistenza di giudizi pendenti aventi ad oggetto, tra gli altri argomenti di causa, il trasferimento di un alloggio sociale;

Vista la nota acquisita al protocollo con il n. 28466 del 2 marzo 2015 con la quale e' stato prodotto il certificato di morte del liquidatore sig. Mario...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA