DECRETO 23 gennaio 2018 - Liquidazione coatta amministrativa della «DI.LOG. - Societa' cooperativa a responsabilita' limitata», in Perosa Argentina e nomina del commissario liquidatore. (18A01258)

 
ESTRATTO GRATUITO

IL MINISTRO DELLO SVILUPPO ECONOMICO Visto il decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 5 dicembre 2013, n. 158, recante il regolamento di organizzazione del Ministero dello sviluppo economico, per le competenze in materia di vigilanza sugli enti cooperativi;

Visto decreto-legge 6 luglio 2012, n. 95, convertito nella legge 7 agosto 2012, n. 135;

Vista la sentenza del 2 agosto 2017, n. 224/2017 del Tribunale di Torino con la quale e' stato dichiarato lo stato d'insolvenza della societa' cooperativa «DI.LOG. - Societa' cooperativa a responsabilita' limitata»;

Considerato che ex art. 195, comma 4 del regio decreto 16 marzo 1942, n. 267, la stessa e' comunicata all'autorita' competente perche' disponga la liquidazione ed e' inoltre notificata, affissa e resa pubblica nei modi e nei termini stabiliti per la sentenza dichiarativa dello stato di fallimento;

Visto l'art. 195 del regio decreto 16 marzo 1942, n. 267, per cui l'adozione del provvedimento di liquidazione coatta amministrativa e' attivita' del tutto vincolata;

Ritenuta l'opportunita' di omettere la comunicazione di avvio del procedimento ex art. 7 della legge 7 agosto 1990, n. 241, con prevalenza dei principi di economicita' e speditezza dell'azione amministrativa, atteso che l'adozione del decreto di liquidazione coatta amministrativa e' atto dovuto e consequenziale alla dichiarazione dello stato d'insolvenza e che il debitore e' stato messo in condizione di esercitare il proprio diritto di difesa;

Visto l'art. 198 del regio decreto 16 marzo 1942, n. 267;

Rilevato che il Tribunale di Torino, nella suddetta sentenza, afferma la propria competenza sul rilievo che la sede legale in Milano, via dei Plebisciti n. 9, non risulta effettiva, risultando invece...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA