DECRETO 18 dicembre 2017 - Sostituzione del commissario liquidatore della «Progetto Uomo Ambiente societa' cooperativa sociale a responsabilita' limitata siglabile P.U.A. SCRL-onlus», in Campi Bisenzio. (18A00132)

 
ESTRATTO GRATUITO

IL MINISTRO DELLO SVILUPPO ECONOMICO Visto il decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 5 dicembre 2013, n. 158, recante il regolamento di organizzazione del Ministero dello sviluppo economico, per le competenze in materia di vigilanza sugli enti cooperativi;

Visto il decreto-legge 6 luglio 2012, n. 95, convertito nella legge 7 agosto 2012, n. 135;

Visto il decreto ministeriale 14 giugno 2012, n. 299, con il quale la societa' cooperativa «Progetto Uomo Ambiente Societa' cooperativa sociale a responsabilita' limitata siglabile P.U.A. SCRL-Onlus», con sede in Campi Bisenzio (F1), e' stata posta in liquidazione coatta amministrativa e il rag. Stefano Battistini ne e' stato nominato commissario liquidatore;

Vista la nota pervenuta in data 29 agosto 2017, con la quale il citato commissario liquidatore ha comunicato le proprie dimissioni da tutti gli incarichi in essere con questa Autorita' di vigilanza e, quindi, anche dall'incarico di commissario liquidatore della societa' «Progetto Uomo Ambiente Societa' cooperativa sociale a responsabilita' limitata siglabile P.U.A. SCRL-Onlus»,;

Considerato che il predetto commissario non aveva comunque provveduto a rendere a questa Autorita' di vigilanza le relazioni semestrali sulla situazione patrimoniale c sull'andamento della gestione della liquidazione, previste dall'art. 205 del regio decreto 16 marzo 1942, n. 267, e, pertanto veniva diffidato, ai...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA