DECRETO 17 marzo 2021 - Sostituzione del commissario liquidatore della «Cooperativa sociale L'Abete», in Rezzoaglio. (21A01960)

IL MINISTRO

DELLO SVILUPPO ECONOMICO

Visto il decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 19 giugno 2019, n. 93, recante il regolamento di organizzazione del Ministero dello sviluppo economico, per le competenze in materia di vigilanza sugli enti cooperativi

Visto il decreto del Presidente del Consiglio dei ministri del 12 dicembre 2019, n. 178 recante «Regolamento di riorganizzazione del Ministero dello sviluppo economico, ai sensi dell'art. 2, comma 16, del decreto-legge 21 settembre 2019, n. 104, convertito, con modificazioni, dalla legge 18 novembre 2019, n. 132»

Visto il decreto-legge 6 luglio 2012, n. 95, convertito nella legge 7 agosto 2012, n. 135

Visto il decreto ministeriale del 18 novembre 2019, n. 464/2019, con il quale la societa' cooperativa «Cooperativa sociale L'Abete», con sede in Rezzoaglio (GE) (codice fiscale n. 01445710997), aderente alla Confederazione cooperative italiane - e' stata posta in liquidazione coatta amministrativa e il dott. Paolo Storace ne e' stato nominato commissario liquidatore

Vista la nota pervenuta in data 4 dicembre 2019 con la quale il citato commissario liquidatore ha comunicato la propria rinuncia all'incarico

Ritenuto necessario provveder alla sostituzione del dott. Paolo Storace dall'incarico di commissario liquidatore della societa' sopra indicata

Visto l'art. 198 del regio decreto 16 marzo 1942, n. 267

Considerato che, in data 3 marzo 2021, presso l'Ufficio di Gabinetto e' stata effettuata l'estrazione a sorte del professionista cui affidare l'incarico di commissario liquidatore nell'ambito della terna segnalata, ai sensi dell'art. 9 della legge 17 luglio 1975, n. 400, dalla associazione nazionale di rappresentanza assistenza, tutela e revisione del movimento cooperativo alla quale il sodalizio risulta...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA