DECRETO 13 dicembre 2019 - Accertamento dell'ammontare del capitale nominale rimasto in essere a seguito dell'espletamento dell'operazione di riacquisto mediante asta competitiva di titoli di Stato del 6 dicembre 2019. (19A08062)

 
ESTRATTO GRATUITO

IL DIRETTORE GENERALE DEL TESORO Visto il decreto del Presidente della Repubblica 30 dicembre 2003, n. 398, recante il testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di debito pubblico;

Visto il decreto ministeriale 2 gennaio 2019, n. 162 contenente «Direttive per l'attuazione di operazioni finanziarie, ai sensi dell'art. 3 del decreto del Presidente della Repubblica 30 dicembre 2003, n. 398»;

Visto il decreto ministeriale 5 maggio 2004 recante disposizioni in caso di ritardo nel regolamento delle operazioni di emissione, concambio e riacquisto titoli di Stato;

Vista la determinazione n. 73155 del 6 settembre 2018 del direttore generale del Tesoro, con la quale il direttore della Direzione seconda del Dipartimento del Tesoro e' delegato alla firma dei decreti ed atti relativi alle operazioni indicate nell'art. 3 del decreto del Presidente della Repubblica n. 398/2003;

Visto il decreto ministeriale 5 dicembre 2019, n. 107267 con il quale e' stata disposta un'operazione di riacquisto mediante asta competitiva di titoli di Stato per il 6 dicembre 2019 con regolamento 10 dicembre 2019;

Visto che sui B.T.P. 0,45% 1° giugno 2021 (IT0005175598) nominali euro 80.000.000,00 sono stati regolati in ritardo rispetto alla data prefissata (10 dicembre 2019) e cioe' il...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA