DECRETO 11 febbraio 2021 - Ripristino della validita' del decreto di riconoscimento dell'acqua minerale naturale «Regilla», nel Comune di Rocca Priora. (21A01120)

IL DIRETTORE GENERALE

della prevenzione sanitaria

Visto il decreto legislativo 8 ottobre 2011, n. 176, di attuazione della direttiva 2009/54/CE sulla utilizzazione e commercializzazione delle acque minerali e naturali, con particolare riferimento all'art. 3

Visto il decreto ministeriale 10 febbraio 2015, recante i criteri di valutazione delle caratteristiche delle acque minerali naturali, con particolare riferimento all'art. 7

Preso atto che la societa' Fonte Regilla S.r.l. ha originariamente chiesto e ottenuto il riconoscimento dell'acqua minerale avente denominazione «Regilla» ai fini della utilizzazione e vendita

Visto il decreto dirigenziale n. 4345 del 26 ottobre 2020, a mezzo del quale il Ministero della salute ha sospeso la validita' del decreto di riconoscimento dell'acqua minerale «Regilla», in Comune di Rocca Priora (Roma), ai sensi delle prescrizioni dell'art. 7 del decreto ministeriale 10 febbraio 2015, in combinato disposto con l'art. 3 del decreto legislativo 8 ottobre 2011, n. 176, in quanto la societa' titolare non ha provveduto a fornire, entro i termini di legge, la prescritta dichiarazione sostitutiva di atto di notorieta', ai sensi dell'art. 47 del decreto del Presidente della Repubblica n. 445/2000, relativa al mantenimento delle caratteristiche proprie delle acque minerali naturali, con riferimento all'anno 2019 e la documentazione analitica relativa al medesimo anno

Tenuto conto che la societa' titolare, con nota del 9 novembre 2020, ha chiesto il ripristino della validita' del decreto di riconoscimento dell'acqua minerale «Regilla» e ha prodotto, a tal fine, le certificazioni richieste

Tenuto conto che la documentazione integrativa e' stata sottoposta all'esame della III sezione del Consiglio superiore di sanita'

Esaminata...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA