DECRETO 22 gennaio 2008 - Revoca dei decreti del Ministro della salute del 16 ottobre 2003 e del 20 aprile 2006 di attuazione della decisione della Commissione 2003/308/CE del 2 maggio 2003 - relativa alla non iscrizione della sostanza attiva metalaxil nell''allegato I della direttiva 91/414/CEE - e modifica dell''allegato al decreto del Ministro della salute d...

 
ESTRATTO GRATUITO

IL MINISTRO DELLA SALUTE

Visto il decreto legislativo 17 marzo 1995, n. 194, relativo all'attuazione della direttiva 91/414/CEE del 15 luglio 1991, in materia di immissione in commercio di prodotti fitosanitari ed in particolare l'art. 8, paragrafo 1, lettera b);

Vista la decisione della Commissione 2003/308/CE del 2 maggio 2003, relativa alla non iscrizione della sostanza attiva metalaxil nell'allegato I della direttiva 91/414/CEE ed alla revoca delle autorizzazioni dei prodotti fitosanitari che contengono tale sostanza attiva, a conclusione delle procedure previste dal regolamento CEE n. 3600/92 della Commissione dell'11 dicembre 1992, modificato da ultimo dal regolamento CE n. 2266/2000 della Commissione;

Visto il decreto ministeriale del 16 ottobre 2003 di attuazione della decisione della Commissione 2003/308/CE, relativa alla non iscrizione della sostanza attiva metalaxil nell'allegato I della direttiva 91/414/CEE ed alla revoca delle autorizzazioni dei prodotti fitosanitari contenenti detta sostanza attiva;

Vista la domanda dell'Industrias Quimicas del Valles SA, depositata il 9 maggio 2003 presso la cancelleria del Tribunale di primo grado delle Comunita' europee, con la quale e' stato richiesto l'annullamento della sopra citata decisione della Commissione 2003/308/CE del 2 maggio 2003;

Vista l'ulteriore domanda dell'Industrias Quimicas del Valles SA, depositata con atto separato il 9 maggio 2003 presso la cancelleria del Tribunale di primo grado, con la quale e' stata richiesta la sospensione dell'esecuzione della decisione medesima;

Vista l'ordinanza del Presidente della Corte di giustizia delle Comunita' europee n. C-365/03 P (R) del 21 ottobre 2003 che ha disposto la sospensione dell'esecuzione della decisione della Commissione 2003/308/CE del 2 maggio 2003, concernente la non iscrizione della sostanza attiva metalaxil nell'allegato I della direttiva 91/414/CEE del Consiglio e la revoca delle autorizzazioni dei prodotti fitosanitari contenenti detta sostanza attiva;

Vista la comunicazione della Commissione europea del 27 ottobre 2003 che invitava gli Stati membri a sospendere le procedure di attuazione della decisione della Commissione 2003/308/CE;

Visto il decreto ministeriale del 7 maggio 2004 che ha sospeso il decreto ministeriale del 16 ottobre 2003 relativo alla non iscrizione della sostanza attiva metalaxil nell'allegato I del decreto legislativo 17 marzo 1995, n. 194 ed alla revoca delle autorizzazioni dei prodotti fitosanitari contenenti detta sostanza attiva, in attuazione della citata ordinanza del Presidente della Corte di giustizia delle Comunita'...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA