9º Convegno coordinamento legali confedilizia piacenza 11 settembre 1999

Pagine:369-
RIEPILOGO

Primo tema. Introduzione e principii generali. Questioni specifiche. Scaletta-quesiti. Secondo tema. L'assemblea condominiale. Introduzione e principii generali. Questioni specifiche. Scaletta-quesiti.

 
ESTRATTO GRATUITO

Page 369

@Primo tema

Le locazioni turistiche.

@@Introduzione e principii generali

Relazione di base: avv. Paolo Scalettaris

  1. La previsione dell'art. 1, comma 2, lett. c) della legge n. 431 del 1998. - 2. I rapporti tra le locazioni turistiche e le locazioni transitorie. - 3. I caratteri propri delle locazioni turistiche. - 4. La disciplina specifica applicabile. - 5. Rapporti con la disciplina di cui al decreto legislativo 9 novembre 1998, n. 427 in tema di multiproprietà. - 6. I modelli dei contratti predisposti per le locazioni turistiche.

    @@Questioni specifiche

    @@@Scaletta-quesiti

  2. - La nozione della locazione turistica alla luce del significato e del contenuto del concetto di «turismo».

  3. - Rapporti e connessioni tra locazione turistica ed ubicazione dell'immobile locato in località a vocazione turistica.

  4. - Rapporti e confini tra la figura della locazione turistica ex art. 1 legge n. 431 del 1998 e l'ipotesi della locazione di immoile destinato allo svolgimento di attività turistica ex art. 27 legge n. 378 del 1978.

  5. - L'ipotesi del contratto con il quale siano concessi in uso ad un operatore turistico o immobiliare alloggi destinati ad essere sublocati a turisti e villeggianti.

  6. - Rapporti e confini con l'ipotesi della locazione di alloggio in residence o casa-albergo.

  7. - Rapporti ed elementi di caratterizzazione rispetto alla figura della locazione transitoria.

  8. - L'ipotesi della locazione di immobile vincolato o di immobile compreso nelle categorie catastali A/1, A/8 e A/9 che sia stipulata per finalità turistiche.

  9. - La durata della locazione turistica.

    @Secondo tema

    @@L'assemblea condominiale

    @@@Introduzione e principii generali

    Relazione di base: avv. Gino Terzago

  10. L'assemblea condominiale: aspetti, finalità e termini. - 2. La convocazione. - 3. Il verbale. - 4. La partecipazione e la rappresentanza. - 5. Le maggioranze.

    @@Questioni specifiche

    @@@Scaletta-quesiti

  11. - Le modalità di convocazione dell'assemblea. Le forme della convocazione, il contenuto, i soggetti passivi; i...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA