Contratto tipo per le locazioni per finalità turistica (art. 1, comma 2, lett. c, legge 9 dicembre 1998, n. 431)

Pagine:631-633
 
ESTRATTO GRATUITO

Page 631

Il/La Sig./Soc. (1) ... di seguito denominato/a locatore ... ... assistito/a (2) dall'Associazione territoriale della Confedilizia di ... in persona di ...

CONCEDE IN LOCAZIONE al/alla Sig./Sig.ra (1) ... di seguito denominato/a conduttore ... ... identificato/a mediante (3) ... assistito/a dal Sindacato ... in persona di ... che accetta, per sè e suoi aventi causa, l'unità immobiliare posta in ... via ... n. civico ... piano ... scala ... int. ... composta di n. ... vani, oltre cucina e servizi, e dotata altresì dei seguenti elementi accessori (cantina, autorimessa singola, posto macchina in comune o meno, ecc.: indicare quali) ...

...

...

...

non ammobiliata/ammobiliata come da elenco a parte, sottoscritto dai contraenti, allegato al presente contratto di cui forma parte integrante.

TABELLE MILLESIMALI proprietà ... riscaldamento ... acqua ... altre ...

...

COMUNICAZIONE ex art. 8, terzo comma, D.L. 11 luglio 1992, n. 333 (convertito dalla L. 8 agosto 1992, n. 359)

CODICE FISCALE del locatore ...

ESTREMI CATASTALI IDENTIFICATIVI DELL'UNITÀ IMMOBILIARE

...

DOCUMENTAZIONE AMMINISTRATIVA E TECNICA SICUREZZA IMPIANTI

...

...

CERTIFICATO DI COLLAUDO E CERTIFICAZIONE ENERGETICA

...

...

La locazione sarà regolata dalle seguenti pattuizioni.

1) Il contratto è stipulato per il periodo dal ... al ..., allorché cesserà senza bisogno di disdetta alcuna, che s'intende sin d'ora data, per allora.

2) L'immobile dovrà essere destinato esclusivamente ad uso di civile abitazione ed essere utilizzato solamente per finalità turistica, come infra precisato.

3) Il conduttore non potrà sublocare o dare in comodato, in tutto o in parte, l'unità immobiliare, pena la risoluzione di diritto del contratto.

4) Il canone mensile di locazione - avendo le parti tenute presenti le condizioni oggettive dell'immobile anche sopra descritte e ben note, e la sua ubicazione - è convenuto in euro ..., che il conduttore si obbliga a corrispondere nel domicilio del locatore a mezzo ... in n. ... rate eguali anticipate di euro ... ciascuna, scadenti il ...

Il canone sarà maggiorato ogni ... nella misura del 100% della variazione assoluta dell'indice armonizzato europeo Istat verificatasi rispetto al mese precedente quello di inzio del presente contratto e ciò automaticamente e quindi senza bisogno di richiesta alcuna da parte del locatore che si intende fin d'ora per allora formulata.

5) Il pagamento del canone o di quant'altro dovuto anche per oneri accessori non potrà essere sospeso o ritardato da pretese o eccezioni del conduttore, qualunque ne sia il titolo. Il mancato puntuale pagamento, per qualunque causa, anche di una sola rata del canone...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA