Contratto d'opera (facsimile 1)

AutoreCinzia De Stefanis
Aggiornato alSettembre 2008

Page 665

Contratto d'opera fra

Sig./Sig.ra . . . . . - Committente

e

Ditta . . . - Prestatore d'opera

Oggetto: lavori di rifacimento di impianto . . . in appartamento sito in . . . via . . . n. . . . di proprietà del sig./sig.ra . . .

  1. Descrizione lavori da eseguire: . . .

  2. Costi - Corrispettivo dei lavori:

- Per materiali impiegati: euro . . . per. . . . Tot. Euro . . .

euro . . . per . . . Tot. Euro . . ..

euro . . . per . . . Tot. Euro . . . .

- Per manodopera: Euro . . . per h . . .

Tot. Euro . . .

- Oltre IVA (4-10-20%) Tot. Euro . . .

- Totale complessivo Tot. Euro. . . .

Il corrispettivo così stabilito si intende "fisso" e non potrà pertanto subire nessuna variazione in aumento, salvo quanto previsto dal successivo punto "Variazioni e aggiunte in corso d'opera"

@Art. 1 - Pagamenti

Il pagamento del corrispettivo avverrá ad avvenuta esecuzione a regola d'arte dell'opera in oggetto e dopo la verifica dei lavori da parte del committente. (in caso di esecuzione o rifacimento di impianti aggiungere con contestuale consegna di protocollo di collaudo da parte del prestatore, con il quale viene garantito il corretto funzionamento dell'impianto".)

@Art. 2 - Durata

Inizio lavori:. . . . Fine lavori/Consegna dell'opera . . .

Ore preventivate . . . Il termine di Fine lavori/Consegna dell'opera come sopra fissato si deve considerare essenziale nell'interesse di parte committente.

@Art. 3 - (Eventuale) Penale

Per ogni giorno di ritardo rispetto al termine di consegna lavori pattuito parte committente può richiedere o trattenere dal corrispettivo dovuto euro . . . . al giorno, a titolo di penale e di risarcimento danni.

@Art. 4 - Condizioni

Page 666

Il prestatore si impegna ad eseguire e a portare a termine i lavori con diligenza, professionalità e a regola d'arte. (Nel caso di rifacimento di impianti

- L'opera, al termine della sua esecuzione, dovrà essere sottoposta a collaudo, dopodichè dovrà essere redatto apposito protocollo o rilasciata apposita dichiarazione di conformità, sicurezza ed idoneità dell'impianto alle vigente normative nazionali e comunitarie di settore). Il prestatore dovrà rilasciare altresì apposita certificazione, dalla quale risulti il periodo di garanzia del manufatto.

@Art. 5 - Variazioni e aggiunte in corso d'opera

Nel corso dell'esecuzione dei lavori il prestatore si impegna a comunicare in anticipo al...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA