COMUNICATO - Limitazione delle funzioni consolari del titolare dell''Agenzia consolare onoraria in Uberlandia (Brasile) (09A13581)

 
ESTRATTO GRATUITO

IL DIRETTORE GENERALE

per le risorse umane e l'organizzazione

(Omissis);

Decreta:

Il sig. Roberto Ranza, Agente consolare onorario d'Italia in Uberlandia (Brasile), oltre all'adempimento dei generali doveri di difesa degli interessi nazionali e di protezione dei cittadini, esercita le funzioni consolari limitatamente a:

  1. ricezione e trasmissione materiale Consolato d'Italia in Belo Horizonte degli atti di stato civile pervenuti dalle autorita' locali, dai cittadini italiani o dai comandanti di navi o aeromobili nazionali o stranieri;

  2. ricezione e trasmissione materiale al Consolato d'Italia in Belo Horizonte degli atti dipendenti dall'apertura di successione in Italia;

  3. emanazione di atti conservativi, che non implichino la disposizione dei beni, in materia di successione, naufragio o sinistro aereo (con l'obbligo di informarne tempestivamente il Consolato d'Italia a Belo Horizonte);

  4. autentiche di firme su atti amministrativi nei casi previsti dalla legge;

  5. autentiche di firme apposte in calce a scritture private, redazione di atti di notorieta' e rilascio di procure speciali riguardanti persone fisiche;

  6. ricezione e trasmissione materiale al Consolato d'Italia a Belo Horizonte della documentazione relativa al rilascio di passaporti dei cittadini che siano residenti nella circoscrizione territoriale dell'Agenzia Consolare onoraria in Uberlandia;

  7. ricezione e trasmissione Consolato d'Italia a Belo Horizonte della documentazione relativa al rilascio di visti;

  8. ricezione e trasmissione materiale Consolato d'Italia a Belo Horizonte delle domande di iscrizione nelle liste anagrafiche ed elettorali in Italia presentate da cittadini che siano residenti nella circoscrizione territoriale dell'agenzia consolare onoraria in Uberlandia;

  9. ricezione e trasmissione materiale al Consolato d'Italia in Belo Horizonte competente per ogni decisione in...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA