CONCORSO (scad. 14 aprile 2014) - Selezione pubblica, per esami, a un posto di categoria D, posizione economica D1, area amministrativa-gestionale presso il Servizio segreterie studenti. (14E01100)

 
ESTRATTO GRATUITO

IL DIRETTORE GENERALE Visto il decreto del Presidente della Repubblica 9.5.1994, n. 487 e successive modificazioni ed integrazioni;

Visto il decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 7.2.1994, n. 174 recante norme sull'accesso dei cittadini degli Stati membri dell'Unione Europea ai posti di lavoro presso le amministrazioni pubbliche;

Vista la legge 12.03.1999, n. 68;

Vista la legge 15.5.1997, n. 127;

Visto il vigente Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro del Personale del comparto Universita';

Visto il Decreto L.vo 30.03.2001 n. 165 e successive modifiche;

Visto il decreto legislativo 30.06.2003, n. 196;

Vista la legge 06.08.2008, n.133;

Vista la legge 12.11.2011 n. 183 ed in particolare l'art. 15 in materia di decertificazione e semplificazione nei rapporti fra P.A. e privati;

Visto il Codice etico approvato dal Senato Accademico nella seduta del 17 maggio 2011 ed in particolare l'art. 8;

Vista la Delibera: del Consiglio di Amministrazione n. 262/15642 del 28.10.2013 con cui si autorizza l'utilizzo di punti organico per le esigenze dell'Ateneo;

Verificato che sono state esperite con esito negativo le procedure di mobilita' di cui all'art. 34-bis del Decreto Legislativo 165/2001 e di mobilita' ai sensi dell'art. 46 del codice civileN.L. comparto Universita' 1998/2001;

Accertata l'inesistenza di graduatorie utili, Dispone: 1. L'Universita' degli Studi di Brescia indice una procedura selettiva di personale, per esami, per la stipula di n.1 contratto di lavoro a tempo indeterminato nella categoria D, posizione economica Dl, area amministrativa-gestionale. La procedura selettiva e' finalizzata allo svolgimento di attivita' amministrativa caratterizzata da un grado di autonomia che si esplica nello svolgimento di funzioni implicanti diverse soluzioni non prestabilite e da un grado di responsabilita' relativa alla correttezza tecnico e/o gestionale delle soluzioni adottate, da espletarsi nelle attivita' sottoelencate: istruttoria regolamentare e procedimenti amministrativi relativi alla mobilita' internazionale didattica (es: Programma Erasmus +, altri eventuali Programmi internazionali di mobilita', accordi bilaterali, di doppio titolo e/o di titoli congiunti, gestione di carriere di studenti internazionali, certificazioni in lingua inglese, etc);

supporto ai processi decisionali degli organi accademici in relazione ai processi di cui al punto precedente. 2. La graduatoria di merito, formulata a seguito della predetta selezione, sara' ritenuta altresi' utile per attingere unita' di personale da assumere a tempo indeterminato e determinato per far fronte alle esigenze gestionali di tipo organizzativo, tecnico o sostitutivo che potrebbero presentarsi presso le strutture dell'Ateneo. Essa sara' valida per 36 mesi dalla data di emissione e verra' utilizzata anche per ulteriori rapporti di lavoro per le esigenze che si dovessero presentare. Si precisa che la rinuncia al rapporto di lavoro a tempo indeterminato comporta la decadenza dalla graduatoria a tutti gli effetti mentre la rinuncia al rapporto di lavoro a tempo determinato, sia a tempo pieno che parziale, non comporta la decadenza dalla graduatoria. 3. L'amministrazione garantisce parita' e pari opportunita' tra uomini e donne per l'accesso al lavoro ed il trattamento sul lavoro. 4. I candidati dovranno essere in possesso, alla data di scadenza del termine utile per la presentazione delle domande di ammissione alla selezione, dei seguenti requisiti: 1) Possesso della cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell'Unione Europea;

2) Eta' non inferiore...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA