CONCORSO (scad. 9 aprile 2015) - Selezione pubblica, per titoli ed esami, ad un posto di categoria D, posizione economica D1, area amministrativa-gestionale presso l'U.O.C. Comunicazione. (15E00936)

 
ESTRATTO GRATUITO

IL DIRETTORE GENERALE Visto il D.P.R. 9.5.1994, n. 487 e successive modificazioni ed integrazioni;

Visto il D.P.C.M. 7.2.1994, n. 174 recante norme sull'accesso dei cittadini degli Stati membri dell'Unione Europea ai posti di lavoro presso le amministrazioni pubbliche;

Vista la Legge 12.03.1999, n. 68;

Vista la Legge 15.5.1997, n. 127;

Visto il vigente Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro del Personale del comparto Universita';

Visto il decreto legislativo 30.03.2001 n. 165 e successive modifiche;

Visto il decreto legislativo 30.06.2003, n. 196;

Vista la Legge 06.08.2008, n. 133;

Vista la Legge 12.11.2011 n. 183 ed in particolare l'art. 15 in materia di decertificazione e semplificazione nei rapporti fra P.A. e privati;

Vista la Legge 23.12.2014 n. 190 ed in particolare l'art. 1 comma 425 che vincola alla ricollocazione del personale di cui al comma 422 la sola "disponibilita' delle risorse destinate, per gli anni 2015 e 2016, alle assunzioni di personale a tempo indeterminato secondo la normativa vigente";

Visto il Decreto Rettorale Rep. 440/2014 Prot. 22017 del 25/09/2014 con cui si autorizza l'utilizzo di punti organico della programmazione 2014 per le esigenze dell'UOC Comunicazione;

Visto il Codice etico approvato dal Senato Accademico nella seduta del 17 maggio 2011 ed in particolare l'art. 8;

Visto il D.Lgs 15.3.2010, n. 66, in materia di "Codice dell'ordinamento militare" ed in particolare gli artt. 678 c.9 e 1014 commi 3 e 4 che prevedono una riserva obbligatoria del 30% dei posti messi a concorso a favore dei militari di truppa delle Forze armate, congedati senza demerito dalle ferme contratte anche al termine o durante le rafferme e degli ufficiali di complemento in ferma biennale e degli ufficiali in ferma prefissata che hanno completato senza demerito la ferma contratta;

Tenuto conto che questa Amministrazione ha cumulato frazioni di posti da riservare alle categorie di volontari delle Forze Armate di cui agli artt. 1014 e 678 del D.Lgs 15.3.2010 sopra richiamato;

Verificato che sono state esperite con esito negativo le procedure di mobilita' di cui all'art. 34-bis del Decreto Legislativo 165/2001 e di mobilita' ai sensi dell'art. 57 del C.C.N.L. comparto Universita' 1998/2001;

Accertata l'inesistenza di graduatorie utili all'interno dell'Amministrazione, Dispone: 1. L'Universita' degli Studi di Brescia indice una procedura selettiva di personale, per titoli ed esami, per la stipula di n. 1 contratto di lavoro a tempo indeterminato nella categoria D, posizione economica D1, area amministrativa-gestionale. Il posto messo a bando e' prioritariamente riservato alle categorie di volontari delle Forze Armate in ferma breve o in ferma prefissata di cui agli artt. 1014 e 678 del D. L.vo 15.03.2010, n. 66. Nel caso in cui il posto riservato non venga coperto da avente titolo, si procedera' all'assunzione, ai sensi e nei limiti della normativa vigente, secondo l'ordine della graduatoria generale di merito. I candidati che intendano avvalersi dei benefici previsti dal D.Lgs 66/2010 debbono farne esplicita menzione nella domanda di partecipazione. La procedura e' finalizzata alla selezione di una figura per l'esecuzione di attivita' amministrativa caratterizzata da un grado di autonomia consistente nello svolgimento di funzioni implicanti diverse soluzioni non prestabilite e da un grado di responsabilita' relativa alla correttezza tecnico e/o gestionale delle soluzioni adottate. Rientrano nelle funzioni le attivita' sottoelencate: pianificazione e gestione delle relazioni e della comunicazione con i media locali in raccordo con il Rettore e con i vertici dell'amministrazione;

predisposizione e diffusione di comunicati stampa istituzionali (ambito locale, nazionale e internazionale) e di rapporti periodici auso interno;

campagne integrate per promuovere a livello mediatico eventi, iniziative, progetti istituzionali;

organizzazione di conferenze stampa e di altri eventi mediatici;

valorizzazione a livello mediatico delle attivita' didattiche, di ricerca e di innovazione dell'Ateneo;

gestione delle news del portale di Ateneo e redazione Web Portale di Ateneo (linea editoriale, editing e gestione contenuti) per quanto attinente la comunicazione esterna, anche in lingua inglese;

pubblicazioni istituzionali destinate a studenti, docenti, istituzioni e media;

relazioni con societa' esterne di comunicazione;

predisposizione e gestione di un archivio delle relazioni...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA