CONCORSO (scad. 7 marzo 2016) - Avviso per la selezione di candidati alla nomina di direttore dell'Agenzia di promozione del servizio sociosanitario lombardo. (16E00701)

 
ESTRATTO GRATUITO

LA GIUNTA REGIONALE Ai sensi dell'articolo 14 della l.r. 33/2009 cosi' come modificata dalla l.r. 23/2015 e dalla l.r. 41/2015, recante "Evoluzione del sistema sociosanitario lombardo: modifiche al Titolo I e al Titolo II della legge regionale 30 dicembre 2009, n. 33 (Testo unico delle leggi regionali in materia di sanita')" Emana il seguente bando finalizzato alla selezione di candidati alla nomina di Direttore dell'Agenzia di promozione del servizio sociosanitario lombardo. L'Agenzia per la promozione del servizio sociosanitario lombardo e' istituita, in attuazione di quanto disposto dalla normativa sopra richiamata, con la funzione di promuovere il servizio sociosanitario lombardo sul territorio nazionale ed a livello internazionale. Il Direttore della suddetta Agenzia e' nominato dalla Giunta regionale su proposta del Presidente previa pubblicazione di avviso pubblico contenente le modalita' di selezione delle candidature. Possono partecipare alla selezione i candidati che dimostrino: 1. qualificata esperienza nel campo delle relazioni anche a livello europeo e internazionali e nel campo del marketing 2. una consolidata conoscenza del servizio sociosanitario lombardo, una capacita' di interazione con gli organi di governance sia istituzionali che aziendali ed un orientamento al risultato, doti di leadership, autonomia ed iniziativa. 3. la conoscenza di almeno una lingua straniera. Il candidato deve essere in possesso di diploma di laurea magistrale o diploma equipollente o equivalente e deve aver svolto per almeno cinque anni funzioni dirigenziali caratterizzate da autonomia gestionale, autonomia decisionale, diretta responsabilita' delle risorse umane, tecniche o finanziarie e responsabilita' verso l'esterno. Detta esperienza puo' essere stata maturata sia nel settore pubblico sia in quello privato, a prescindere dalla natura giuridica del rapporto tra il soggetto interessato alla presente selezione e l'ente/amministrazione/societa' a favore del quale ha operato. L'esperienza e le competenze di cui sopra devono espressamente evincersi dal curriculum vitae sottoscritto dall'interessato con espressa indicazione delle date di inizio e fine degli incarichi - giorno, mese, anno e devono sussistere, a pena di esclusione, alla data di pubblicazione del presente bando nella Gazzetta Ufficiale. La selezione dei candidati avverra' in base alla...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA