CONCORSO (scad. 26 ottobre 2012) - Avviso per la formazione dell'elenco degli idonei alla nomina di direttore sociosanitario. (15E04320)

 
ESTRATTO GRATUITO

LA REGIONE LOMBARDIA GIUNTA REGIONALE DIREZIONE GENERALE FAMIGLIA, SOLIDARIETA' SOCIALE, VOLONTARIATO E PARI OPPORTUNITA' e DIREZIONE GENERALE SALUTE Ai sensi della normativa vigente e della d.g.r. n. X/4036 dell'11 settembre 2015 Da' avviso che intende procedere alla formazione degli elenchi degli idonei a cui attingere per la nomina dei direttori sociosanitari;

Comunica che possono presentare istanza, come da fac simile di domanda di cui all'allegato 2 della d.g.r. n. X/4036 dell'11 settembre 2015, coloro i quali siano in possesso dei requisiti di cui all'art. 13 della l.r. 33/09, che di seguito si elencano: a) diploma di laurea magistrale o diploma equivalente o diploma equipollente;

  1. eta' inferiore ai sessantacinque anni compiuti;

  2. almeno cinque anni di qualificata attivita' di direzione, caratterizzata da autonomia gestionale delle risorse umane, tecniche o finanziarie, svolti in ambito sanitario o sociosanitario o socioassistenziale. Si precisa che il possesso dei requisiti di legge sopra elencati dovra' essere maturato, a pena di esclusione, alla data di pubblicazione dell'avviso nella Gazzetta Ufficiale. Si individuano, relativamente al possesso del requisito della qualificata attivita' di direzione, esercitata per almeno 5 anni, le seguenti attivita' professionali: a) quelle esercitate in base a rapporto di lavoro dipendente o in base ad altri contratti ed incarichi, esclusa l'attivita' libero professionale, purche' comportino un impegno minimo di 20 ore settimanali per ciascun incarico;

  3. le attivita' svolte in qualita' di componente di Consiglio d'amministrazione con deleghe che comportino responsabilita' gestionale in societa' pubbliche o private. Si precisa che: in tutti i casi, le mansioni effettivamente svolte devono essere riconducibili ad incarichi dirigenziali formalmente conferiti con l'attribuzione della relativa qualifica;

i requisiti posseduti dovranno essere adeguatamente comprovati dall'interessato nel curriculum vitae;

per l'esperienza maturata all'interno di strutture sanitarie e sociosanitarie pubbliche saranno prese in considerazione: A. le attivita' svolte in qualita' di direttore generale, direttore sanitario e direttore sociale, ove presenti gli ulteriori requisiti previsti dalla normativa vigente e dal presente avviso;

  1. gli incarichi di direzione di almeno una struttura semplice;

qualora l'attivita' dirigenziale sia stata maturata non alle dipendenze di una pubblica amministrazione, si considera quale...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA