CONCORSO (scad. 20 febbraio 2013) - Prova di idoneita', per l'anno 2012, per l'iscrizione nel Ruolo dei periti assicurativi.

 
ESTRATTO GRATUITO

L'ISTITUTO PER LA VIGILANZA SULLE ASSICURAZIONI PRIVATE E DI INTERESSE COLLETTIVO Vista la legge 12 agosto 1982, n. 576 e successive modificazioni ed integrazioni, concernente la riforma della vigilanza sulle assicurazioni;

Visto il decreto legislativo 7 settembre 2005, n. 209 e successive modificazioni ed integrazioni, recante il Codice delle assicurazioni private e, in particolare, l'art. 157 che istituisce il Ruolo dei periti assicurativi e l'art. 158 che attribuisce all'Istituto per la vigilanza sulle assicurazioni private e d'interesse collettivo - ISVAP - il potere di determinare le modalita' di svolgimento della prova d'idoneita' per l'iscrizione nel Ruolo dei periti assicurativi, nonche' di provvedere alla relativa organizzazione e gestione;

Visto il Regolamento ISVAP n. 11 del 3 gennaio 2008, e successive modificazioni ed integrazioni, concernente la disciplina dell'attivita' peritale ed, in particolare, gli articoli 6, 7, 8, 9 e 10;

Visto il decreto legge 6 luglio 2012, n. 95, recante disposizioni urgenti per la revisione della spesa pubblica con invarianza dei servizi ai cittadini, convertito in legge, con modificazioni, dalla legge 7 agosto 2012, n. 135, ed in particolare l'art. 13, comma 28 e comma 35;

Visto il citato art. 13, comma 35, del decreto legge 6 luglio 2012, n. 95, convertito con modificazioni dalla legge 7 agosto 2012, n. 135, che dispone il trasferimento a CONSAP S.p.A. (nel seguito CONSAP) della tenuta del Ruolo dei periti assicurativi, cosi' come di ogni altra competenza spettante all'ISVAP in materia, a far data dal subentro dell'IVASS nelle funzioni precedentemente attribuite all'ISVAP;

Ravvisata la necessita' - in relazione al disposto del citato art. 9, comma 1, del Regolamento ISVAP n. 11 del 3 gennaio 2008 ai sensi del quale la prova di idoneita' e' indetta almeno una volta all'anno - di indire una prova di idoneita' per l'anno 2012 per l'iscrizione nel Ruolo dei periti assicurativi;

Dispone:

Art. 1

Prova di idoneita' e requisiti per l'ammissione 1. E' indetta per l'anno 2012 una prova di idoneita' per l'iscrizione nel Ruolo dei periti assicurativi di cui all'art. 157 del decreto legislativo 7 settembre 2005, n. 209.

  1. Per l'ammissione alla prova e' richiesto, alla data di scadenza per la presentazione della domanda di ammissione:

    il possesso del titolo di studio non inferiore al diploma di istruzione secondaria superiore, rilasciato a seguito di corso di durata quinquennale oppure quadriennale integrato dal corso annuale previsto per legge, o di un titolo estero dichiarato equipollente con provvedimento anteriore sempre alla data di scadenza per la presentazione della domanda di ammissione;

    l'aver svolto il tirocinio di cui all'art. 158, comma 1, lettera f), del decreto legislativo 7 settembre 2005, n. 209, cosi' come disciplinato dagli articoli 6 e 7 del Regolamento ISVAP n. 11 del 3 gennaio 2008.

    Art. 2

    Presentazione della domanda di ammissione e procedura di ammissione alla prova 1. A pena d'esclusione, la domanda di ammissione alla prova di...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA