CONCORSO (scad. 23 novembre 2012) - Bando di concorso per 5 borse di ricerca per economisti

 
ESTRATTO GRATUITO

Art. 1

Borse di ricerca per economisti La Banca d'Italia mette a concorso 5 borse di ricerca per giovani economisti con interesse ed esperienze nell'ambito della ricerca economica applicata e delle sue implicazioni di politica economica.

Le borse, da fruire a Roma presso l'Area Ricerca Economica e Relazioni Internazionali e la Segreteria Tecnica per l'Eurosistema e la Stabilita' Finanziaria, sono destinate ad elementi in possesso di Ph.D./Dottorato o in procinto di ottenerlo. Le borse hanno una durata massima di 12 mesi rinnovabili fino a un massimo di 12 mesi. Nel corso del periodo di fruizione della borsa, i vincitori dovranno sviluppare un progetto di ricerca da loro stessi proposto in una delle macro-aree della classificazione JEL dell'American Economic Association (http://www.aeaweb.org/journal/jel_class_system.html).

A parita' di valore scientifico, nell'edizione di quest'anno la Banca d'Italia dara' priorita' ai progetti di ricerca nell'ambito dei field: 'business fluctuations and monetary policy', 'macroeconomic modelling and forecasting', 'credit, banking, financial stability and monetary policy', 'international macroeconomics, finance and trade', 'microeconomic behaviour of firms and consumers and the macroeconomy', 'market design and regulation', 'public finance'.

I borsisti saranno collocati presso una delle Strutture dell'Area Ricerca Economica e Relazioni Internazionali o presso la Segreteria Tecnica per l'Eurosistema e la Stabilita' Finanziaria e avranno come proprio referente il Responsabile della Struttura stessa; saranno chiamati a interagire e collaborare con i ricercatori dell'Istituto, nell'ambito delle tematiche di loro competenza, contribuendo alle analisi di politica economica rilevanti per la Banca d'Italia. Al termine del primo anno di fruizione della borsa essi potranno essere convocati a partecipare ad una selezione per l'assunzione a tempo indeterminato nel grado iniziale della carriera direttiva.

In caso di esito positivo di tale selezione, il successivo utilizzo all'interno della Banca d'Italia non sara' necessariamente coincidente con la Struttura presso cui abbiano operato come borsisti.

Art. 2

Requisiti di partecipazione Ai fini della partecipazione al concorso i candidati dovranno avere ultimato gli esami (e/o le altre attivita' didattiche e formative) previsti per il corso di Ph.D./Dottorato, potendo residuare per il conseguimento del titolo la sola discussione della tesi. E' indispensabile la piena padronanza della lingua inglese...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA