CONCORSO (scad. 10 dicembre 2012) - Concorso pubblico, per esami, per l'ammissione al XXVIII ciclo del corso di dottorato di ricerca in ecologia e cambiamenti climatici.

 
ESTRATTO GRATUITO

IL RETTORE Vista la legge 3 luglio 1998, n. 210 ed, in particolare, l'art.

4;

Visto il decreto del Ministero dell'Universita' e della Ricerca Scientifica e Tecnologica del 30 aprile 1999 n. 224, 'Regolamento recante norme in materia di dottorato di ricerca';

Visto lo Statuto di Autonomia dell'Universita' del Salento, emanato con D.R. n. 1604 del 29 dicembre 2011;

Visto il Regolamento di Ateneo per l'Istituzione e l'Organizzazione dei Corsi di Dottorato di Ricerca approvato con deliberazione del Senato Accademico n. 93, in data 16 ottobre 2012 e del Consiglio di Amministrazione n. 152 del 23 ottobre 2012 ed emanato con D.R. n. 1296, in data 7 novembre 2012;

Visto il decreto del Ministero dell'Istruzione, dell'Universita' e della Ricerca del 18 giugno 2008 con cui e' stato rideterminato l'importo delle borse di studio;

Visto il Regolamento Didattico dell'Universita' del Salento parte generale emanato con D.R. n. 1280 del 16 giugno 2008;

Vista la legge 240, del 30 dicembre 2010, art. 19, recante modifiche all'art. 2 della legge 13 agosto 1984, n. 476 in materia di collocamento in congedo straordinario dei dipendenti pubblici per motivi di studio;

Viste le Delibere n. 86 e n. 146, rispettivamente assunte dal Senato Accademico nella seduta del 12/09/2012 e dal Consiglio di Amministrazione nella seduta del 19/09/2012, con le quali detti Organi hanno espresso parere favorevole in ordine all'istituzione, fra gli altri, del XXVIII ciclo del Corso di Dottorato di Ricerca in 'Ecologia e cambiamenti climatici';

Preso atto che, con dette Delibere, il Senato Accademico ed il Consiglio di Amministrazione hanno autorizzato il Rettore ad approvare, prima dell'emanazione del bando, le convenzioni per il finanziamento di borse aggiuntive;

Preso atto altresi' che con la citata Delibera n. 71/2012 il Consiglio di Amministrazione ha fissato a carico di coloro che non usufruiranno della borsa di studio un contributo annuo pari ad euro 1.015,00, con esclusione di ogni ipotesi di esonero dalla contribuzione per motivi di reddito o di merito;

Vista la Convenzione sottoscritta in data 8/11/2012 tra questo Ateneo ed il Centro Euromediterraneo per i Cambiamenti Climatici per il finanziamento di una borsa di studio ordinaria che prevede anche la copertura, a totale carico del CMCC, delle tasse di iscrizione altrimenti dovute da parte del vincitore;

Considerato che e' stato finanziato, a valere sui fondi MIUR PON3

R & D, il Progetto 'Infrastruttura multidisciplinare per lo studio e la valorizzazione della Biodiversita' marina e terrestre nella prospettiva della ‹ Innovation Union › (BIOforIU)' presentato da questo Ateneo;

Considerato che il Piano di formazione del progetto, codice PONa3_00025/F2 - CUP: F81D11000150007, contiene un percorso di dottorato di ricerca in 'Ecologia e Cambiamenti Climatici' da svolgersi presso l'Universita' del Salento;

Vista la proposta di istituzione del XXVIII ciclo del Corso di dottorato di ricerca in 'Ecologia e Cambiamenti Climatici', approvata dal Consiglio del Dipartimento di Scienze e Tecnologie Biologiche ed Ambientali con delibera n. 38 del 19/04/2012, come integrata dalla delibera n. 57 del 17/05/2012, che prevede l'istituzione di n. 12 posti ordinari, di cui n. 6 coperti da borsa di studio (n. 2 finanziate dall'Ateneo, n. 3 finanziate nell'ambito del Progetto PON per due annualita' e dall'Ateneo per la terza e n. 1 borsa finanziata dal CMCC), n. 6 senza borsa di studio e di n. 4 posti in soprannumero;

Preso atto che dette delibere hanno previsto l'istituzione del Corso con l'inclusione, tra le altre, anche di n. 3 borse di studio, di durata biennale, a valere sul finanziamento ricevuto dal progetto PONa3_00025 'Infrastruttura multidisciplinare per lo studio e la valorizzazione della Biodiversita' marina e terrestre nella prospettiva della ‹ Innovation Union › (BIOforIU)' che copre, peraltro, anche le tasse di iscrizione dovute dai dottorandi che risulteranno fruitori di dette borse;

Considerato che il Progetto PON sopraccitato, a valere sul quale gravano n. 3 borse di studio di durata biennale, prevede dei tempi di avvio assai ristretti e ritenuto, pertanto, necessario, al fine di scongiurare la perdita di parte del finanziamento, procedere con tutta urgenza all'emanazione del bando di ammissione fissando al 10

Dicembre la data di scadenza dei termini entro i quali le domande di partecipazione dovranno pervenire all'Ateneo;

Ritenuto inoltre, per le specifiche ragioni anzidette, di non tenere conto di quanto disposto dall'art. 2 delle deliberazioni del Senato Accademico n. 86/2012 e del Consiglio di Amministrazione n.

146/2012, nella parte in cui si raccomandava di emanare un unico bando di concorso per l'ammissione ai Corsi di dottorato del XXVIII ciclo;

Decreta:

Art. 1

Istituzione E' istituito il XXVIII ciclo del Corso di Dottorato di Ricerca in 'Ecologia e cambiamenti climatici' con sede amministrativa presso l'Universita' del Salento.

Sono indette, pertanto, presso l'Universita' del Salento, le procedure selettive per l'ammissione al corso di Dottorato di Ricerca, di durata triennale, meglio descritto nella scheda di dettaglio che, allegata al presente bando, ne costituisce parte integrante (Allegato A).

Art. 2

Requisiti per l'accesso ai corsi Possono presentare domanda di partecipazione al concorso di cui al precedente art. 1, senza limiti di eta' e di cittadinanza, coloro che abbiano il godimento dei diritti civili e politici negli Stati di appartenenza o provenienza e che, entro la data di scadenza del presente bando, siano in possesso del diploma di laurea conseguito secondo l'ordinamento previsto dalla legge 341/90 o del diploma di laurea specialistica conseguito ai sensi del D.M. 509/99 ovvero del diploma di laurea magistrale conseguito ai sensi del D.M. 270/04 o di analogo titolo accademico conseguito all'estero riconosciuto equipollente sulla base di accordi internazionali ovvero preventivamente riconosciuto dal Collegio dei docenti, ai soli fini dell'ammissione al dottorato, sulla base della normativa nazionale.

Art. 3

Domande di partecipazione La domanda di partecipazione al concorso, redatta in carta libera e sottoscritta conformemente allo schema allegato al presente bando, di cui costituisce parte integrante (allegato B) e contenente obbligatoriamente le informazioni e dichiarazioni ivi previste dovra' essere indirizzata al Magnifico Rettore dell'Universita' del Salento,

Viale Gallipoli, 49 - 73100 Lecce.

Tale domanda dovra' pervenire presso questo Ateneo, a pena di esclusione, entro e non oltre il giorno 10 Dicembre 2012.

Saranno pertanto escluse tutte le candidature che, ancorche' inviate entro il termine di cui al comma precedente, pervengano presso questo Ateneo in data successiva alla scadenza cosi' come individuata nel comma precedente.

Questa Amministrazione non risponde in alcun...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA