CONCORSO (scad. 29 marzo 2012) - Concorso per l'ammissione ai corsi di dottorato di ricerca - anno accademico 2011-2012

 
ESTRATTO GRATUITO

IL RETTORE Vista la legge 3/07/1998, n. 210 (Norme per il reclutamento dei ricercatori e dei professori universitari di ruolo) e, in particolare, l'art. 4;

Vista la legge 30/11/1989, n. 398 (Norme in materia di borse di studio universitarie) e, in particolare, l'art. 6;

Visto il decreto ministeriale 30/04/1999, n. 224 (Regolamento recante norme in materia di dottorato di ricerca);

Visto il Regolamento in materia di dottorato di ricerca dell'Universita' degli studi Magna Græcia di Catanzaro in atto vigente;

Visto il decreto legislativo 445/2000 - testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di documentazione amministrativa e s.m.i.;

Visto il decreto legislativo 196/2003 - Codice in materia protezione dei dati personali;

Visto il decreto ministeriale 22/10/2004, n. 270 recante 'Modifiche al regolamento recante norme concernenti l'autonomia didattica degli atenei, approvato con decreto del Ministro dell'universita' e della ricerca scientifica e tecnologica 3 novembre 1999, n. 509';

Visto il decreto ministeriale 18/06/2008 (Aumento dell'importo annuale lordo delle borse di dottorato di ricerca);

Tenuto conto di quanto deliberato dal Senato accademico nell'adunanza del 22/02/2007 relativamente all'importo delle tasse per l'iscrizione ai corsi di dottorato di ricerca;

Vista la legge n. 240 del 30/12/2010 in materia di organizzazione delle Universita', di personale accademico e reclutamento, nonche' delega al Governo per incentivare la qualita' e l'efficienza del sistema universitario, ed in particolare l'art. 19;

Vista la ministeriale del 14/03/2011, prot. n. 640, contenente indicazioni in materia di dottorato di ricerca, nelle more dell'emanazione del 'Regolamento recante criteri generali per la disciplina del dottorato di ricerca' previsto all'art. 19, comma 1, lettera a) della legge n. 240/2010;

Visto lo Statuto dell'Ateneo di Catanzaro, emanato con decreto rettorale n. 657 del 4 luglio 2011 e pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 160 del 12 luglio 2011;

Vista la ministeriale prot. n. 812 del 18.05.2011 avente ad oggetto 'Art. 3 decreto ministeriale n. 198 del 23.10.2003:

potenziamento e/o istituzione di corsi di dottorato di ricerca finalizzati ad attivita' di studio afferenti a determinati ambiti di indagine prioritari contemplati dalle linee guida per la politica scientifica e tecnologica approvata dal CIPE - Cap.1713 trasferimento fondi - Es. fin. 2010' con la quale e' stato comunicato il trasferimento degli importi a copertura delle n. 4 borse di studio assegnate all'Ateneo di Catanzaro nell'ambito del predetto 'Fondo per il sostegno dei giovani e per favorire la mobilita' degli studenti' (ex art .3 del decreto ministeriale 23 ottobre 2003, n. 198) relative all'esercizio finanziario 2010;

Viste le note del dirigente generale del Dipartimento 11 della Regione Calabria, prot. n. 106055/SIAR/DG del 12.09.2011, prot. n.

127406 del 3.10.2011/SIAR, prot. n. 131577 del 6.10.2011 e relative Linee Guida, con le quali la Regione Calabria ha comunicato l'assegnazione, previa stipula di apposita convenzione, di complessivi € 522.193,40, finalizzati al finanziamento di n. 10 borse di studio di dottorato di ricerca nell'ambito del POR Calabria - FSE 2011/13, da mettere a concorso nell'a.a. 2011/2012;

Visto il decreto rettorale n. 1043 del 16.11.2011 con il quale e' stata effettuata la programmazione dei corsi di dottorato di ricerca da istituire ed attivare nell'a.a. 2011/12 e sono stati determinati i posti da mettere a concorso, le borse di studio da bandire, le spese di funzionamento da assegnare a ciascun corso ed e' stata, altresi', attribuita al corso di dottorato in Ingegneria informatica e biomedica la borsa di studio finanziata ex art.3 del decreto ministeriale 198/2003 all'ambito di indagine prioritario 'Nuove applicazioni dell'industria biomedicale';

Acquisito il parere favorevole del Nucleo di valutazione interno espresso in data 24/11/2011;

Visto il Programma Operativo Regionale (POR) Calabria - FSE 2007/2013, approvato con decisione della Commissione Europea n.C (2007) 6711 del 17 dicembre 2007 e, in particolare, l'Obiettivo Operativo M.2 'Sostenere la realizzazione di percorsi individuali di alta formazione per giovani laureati e ricercatori presso organismi di riconosciuto prestigio nazionale e internazionale e il rientro in Calabria per l'inserimento lavorativo in imprese, universita' e centri di ricerca';

Visto che con deliberazione della Giunta Regionale n. 227 del 20.05.2011 e' stato approvato il Piano Regionale per le Risorse Umane - Piano d'Azione 2011/2013 della Regione Calabria nel cui ambito e' prevista la realizzazione dell'intervento D.5 'mobilita' internazionale per giovani laureati e ricercatori', in coerenza con il citato Obiettivo Operativo M.2 dell'Asse IV Capitale Umano del Programma Operativo Regionale (POR) Calabria FSE 2007-2013, attraverso l'affidamento diretto alle universita' pubbliche calabresi;

Visto il Regolamento (CE) n. 1081/2006 del 5 luglio 2006 relativo al FSE e recante abrogazione del Regolamento (CE) n. 1784/1999;

Visto il Regolamento (CE) n. 1083/2006 dell'11 luglio 2006 recante disposizioni generali sul FESR, sul FSE e sul Fondo di coesione e che abroga il Regolamento (CE) n. 1260/1999;

Visto il Regolamento (CE) n. 1828/2006 del 8 dicembre 2006 che stabilisce modalita' di applicazione del Regolamento (CE) n.

1083/2006 del Consiglio recante disposizioni generali sul FESR, sul FSE e sul Fondo di coesione e del Regolamento (CE) n. 1080/2006 del Parlamento europeo e del Consiglio relativo al FESR;

Vista la convenzione sottoscritta in data 21/11/2011, rep.

n.1898, tra l'Universita' degli studi Magna Græcia di Catanzaro e il Dipartimento 11 'Cultura, Istruzione, Universita', Ricerca, Alta formazione, Beni culturali' della Regione Calabria, per gli interventi cofinanziati dal Fondo Sociale Europeo nell'ambito del Programma Operativo Regionale (POR) Calabria 2007/2013, e relative Linee Guida, con la quale la Regione Calabria si e' impegnata ad erogare un contributo finanziario per la realizzazione dell'intervento D.5 'mobilita' internazionale per giovani laureati e ricercatori' che prevede l'assegnazione di n. 10 borse di studio di dottorato di ricerca di durata triennale di cui 6 mesi da svolgere obbligatoriamente all'estero;

Visto l'allegato 2 alle sopra citate Linee Guida nel quale e' previsto che per l'Ateneo Magna Græcia di Catanzaro n. 9 borse di studio ricadano negli ambiti/settori dei Poli di Innovazione della Regione Calabria e n.1 in altri ambiti disciplinari;

Visto il decreto rettorale n. 84 del 8.02.2012 con il quale e' stata modificata la programmazione dei corsi di dottorato di ricerca a.a. 2011/12, effettuata con decreto rettorale n. 1043 del 16.11.2011, limitatamente alla ripartizione delle borse di studio finanziate nell'ambito del POR Calabria FSE 2007/13, destinando le complessive n.3 borse di studio POR Calabria FSE 2007/13 precedentemente assegnate ai corsi quadriennali in Oncologia molecolare, immunologia sperimentale e sviluppo di terapie innovative e in Biotecnologie mediche, rispettivamente ai corsi di durata triennale in Scienze endocrino-metaboliche e della nutrizione,

Scienze farmaceutiche e Scienze neurologiche;

Visto che le tre borse con fondi POR Calabria FSE assegnate ai predetti corsi concorrono a formare il numero complessivo ammesso di nove borse FSE negli ambiti prioritari, nel rispetto del requisito minimo contemplato dalle linee guida per il quale le borse FSE da assegnare devono ricadere almeno per l'80% negli ambiti prioritari individuati dal POR Calabria 2007/2013;

Vista la nota prot. 0055204 del 15.02.2012 del Dipartimento 11 'Cultura, Istruzione, Ricerca scientifica', Settore 3 della Regione Calabria, relativa all'autorizzazione alla pubblicazione del presente bando per l'ammissione ai corsi di dottorato cofinanziati dal Fondo Sociale Europeo nell'ambito del Programma Operativo Regionale (POR) Calabria 2007/2013;

Preso atto della nota prot. 369 del 22.11.2011, del prof.

Pierfrancesco Tassone, responsabile scientifico del Progetto AIRC 5X1000 dal titolo 'A research platform for miRNA - based treatment of multiple myeloma and chronic lymphocytic leukemia', con la quale e' stata comunicata la disponibilita' a finanziare n. 1 borsa di studio da destinare al corso di dottorato in Oncologia molecolare, immunologia sperimentale e sviluppo di terapie innovative, ed e' stato contestualmente richiesto, qualora il predetto progetto non avesse ulteriore prosecuzione, il finanziamento dell'Ateneo della quarta annualita' della borsa medesima, autorizzata con rettorale del 14.12.2011, prot. n.12316;

Vista la delibera del Consiglio di Amministrazione assunta in data 29.12.2011, relativa alla presa d'atto della predetta borsa di studio finanziata dall'AIRC 5X1000 ed e' stato deliberato di finanziare la quarta annualita' di borsa di studio fermo restando che il finanziamento dell'Ateneo sara' concesso esclusivamente se le prime tre annualita' saranno state corrisposte dall'AIRC all'Amministrazione centrale dell'Ateneo, ed e' stato altresi' deliberato che l'erogazione della borsa di studio al beneficiario e' subordinata all'acquisizione del finanziamento dell'AIRC;

Vista la delibera del Consiglio di Amministrazione, assunta nell'adunanza del 26.01.2012, con la quale e' stato introdotto e determinato il contributo per la partecipazione ai...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA