CONCORSO (scad. 29 novembre 2012) - Bando di concorso per l'ammissione alle scuole/corsi di dottorato di ricerca a.a. 2012/2013 - XXVIII ciclo.

 
ESTRATTO GRATUITO

IL RETTORE Visto lo Statuto dell'Universita' degli Studi di Cagliari, emanato con D.R. n. 339 del 27.3.2012, pubblicato sulla G.U. - Serie generale n. 89 del 16.4.2012;

Vista la L. n. 476 del 13.8.1984 contenente Norme in materia di borse di studio e dottorato di ricerca nelle Universita' e successive modifiche e integrazioni;

Vista la L. n. 398 del 30.11.1989, concernente Norme in materia di borse di studio universitarie e successive modifiche;

Vista la L. n. 210 del 3.7.1998, recante Norme per il reclutamento dei ricercatori e dei professori universitari di ruolo, e in particolare l'art. 4, come modificato dall'art. 19 della L. n.

240 del 30.12.2010;

Visto il D.M. n. 224 del 30.4.1999 recante Regolamento in materia di dottorato di ricerca, pubblicato sulla G.U. n. 162 del 13.7.1999;

Visto il Regolamento dei corsi di dottorato di ricerca dell'Universita' degli Studi di Cagliari, emanato con D.R. n. 2216 del 26.8.1999, e successive modifiche e integrazioni;

Visto il D.M. n. 509 del 3.11.1999, relativo al Regolamento recante norme concernenti l'autonomia didattica degli Atenei, e il successivo D.M. di modifica n. 270 del 22.10.2004;

Visto il D.P.R. n. 445 del 28.12.2000, recante il Testo Unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di documentazione amministrativa, e successive modifiche e integrazioni;

Visto il Regolamento sulle scuole di dottorato dell'Universita' degli Studi di Cagliari, emanato con D.R. n. 460 del 9.12.2005, e successive modifiche;

Visto il Regolamento didattico d'Ateneo, emanato con D.R. n. 720 dell'8.5.2008, e successive modifiche e integrazioni;

Visto il D.M. del 18.6.2008 che ha rideterminato, a decorrere dal 1° gennaio 2008, l'importo annuo della borsa per la frequenza dei corsi di dottorato di ricerca in € 13.638,47 al lordo degli oneri previdenziali a carico del percipiente, facendo salve le previsioni relative, rispettivamente, all'elevazione del 50% dell'importo in proporzione e in relazione ai periodi di permanenza all'estero, presso universita' o istituti di ricerca, e all'assoggettamento delle borse al versamento del contributo INPS a gestione separata;

Viste le delibere del 26.05.2010 e 27.07.2010 con le quali il Consiglio di Amministrazione ha approvato l'aumento, nella misura dell'1,5%, delle tasse per l'iscrizione ai corsi di dottorato di ricerca per i non beneficiari di borsa di studio stabilite, con delibera del 19.2.2004, in € 258,00 (di cui € 155,00 per la prima rata e € 103,00 per la seconda), e incrementate dell'1,7% con delibera del 27.3.2008;

Visto il Regolamento carriere amministrative studenti, emanato con D.R. n. 456 del 28.5.2010, e successive modifiche;

Visto l'Avviso di chiamata per il finanziamento di corsi di dottorato finalizzati alla formazione di capitale umano altamente specializzato, in particolare per i settori dell'ICT, delle nanotecnologie e delle biotecnologie, dell'energia e dello sviluppo sostenibile, dell'agroalimentare e dei materiali tradizionali P.O.R. FSE 2007-2013 - Obiettivo competitivita' regionale e occupazione, Asse IV Capitale umano, Linea di Attivita' l.3.1, pubblicato dalla Regione Autonoma della Sardegna il 29.06.2010;

Vista la nota della Regione Autonoma della Sardegna - Assessorato della Pubblica Istruzione, Beni Culturali, Informazione, Spettacolo e Sport - Direzione Generale della Pubblica Istruzione - Servizio Formazione Superiore Permanente e dei Supporti Direzionali, prot. n.

8963 del 26.11.2010, con la quale viene comunicata l'approvazione della proposta progettuale presentata dall'Ateneo in data 4.8.2010;

Vista la convenzione di finanziamento n. 13 prot. n. 9337, stipulata il 7.12.2010, tra la Regione Autonoma della Sardegna Assessorato della Pubblica Istruzione, Beni Culturali, Informazione,

Spettacolo e Sport - Direzione Generale della Pubblica Istruzione Servizio Formazione Superiore e Permanente e dei Supporti Direzionali e l'Universita' degli Studi di Cagliari;

Vista la legge n. 240 del 30.12.2010 recante Norme in materia di organizzazione delle universita', di personale accademico e reclutamento, nonche' delega al Governo per incentivare la qualita' e l'efficienza del sistema universitario, e in particolare l'art. 19;

Vista la delibera n. 13/11C del 16.2.2011, con la quale il Consiglio di Amministrazione ha autorizzato l'utilizzo delle risorse assegnate all'Ateneo per il finanziamento delle borse di studio per la frequenza dei dottorati del XXVI, XXVII e XXVIII ciclo, a valere sul P.O. F.S.E. 2007-2013, e dato mandato al Rettore e agli uffici competenti di porre in essere le attivita' necessarie alla realizzazione del progetto dell'Ateneo in conformita' alla proposta approvata e ammessa a finanziamento;

Vista la circolare MIUR del 18.5.2011, prot. n. 602, contenente le norme, concordate con il Ministero degli Affari esteri e dell'Interno, per l'accesso degli studenti stranieri ai corsi universitari per il triennio 2011-2014;

Vista la nota della Regione Autonoma della Sardegna - Assessorato della Pubblica Istruzione, Beni Culturali, Informazione, Spettacolo e Sport - Direzione Generale della Pubblica Istruzione - Servizio Formazione Superiore Permanente e dei Supporti Direzionali, prot. n.

6258 del 18.11.2011, con la quale, tra l'altro, vengono fornite indicazioni riguardo alla necessita' della prova scritta per l'ammissione ai dottorati finanziati con le risorse del P.O.R.

Sardegna F.S.E. 2007-2013;

Viste la nota prot. n. 339 e 339/bis del 16.2.2012, con cui il M.I.U.R. ha comunicato l'elenco dei corsi di dottorato dell'Universita' di Cagliari selezionati, per ambito d'indagine prioritario, per l'attribuzione di borse di studio aggiuntive ex.

D.M. n. 198 del 23.10.2003, art. 3, per il XXVIII e XXVII ciclo esercizio finanziario 2011, e la ripartizione di Ateneo delle borse tra i dottorati afferenti allo stesso programma strategico di ricerca;

Vista la deliberazione n. 12383 del 24.5.2012, con cui il Consiglio Direttivo dell'INFN - Istituto Nazionale di Fisica Nucleare ha approvato il finanziamento di una borsa di studio per la frequenza del corso di dottorato in Fisica del XXVIII ciclo, a.a. 2012/2013;

Visto il Regolamento tasse e contributi universitari per l'a.a.

2012/2013, emanato con D.R. n. 591 del 14.6.2012, e in particolare l'art. 1.14, che prevede il versamento obbligatorio di una tassa, pari a € 21,32, per la partecipazione alle selezioni per l'ammissione ai corsi di studio di qualunque livello, e l'art. 8;

Viste le proposte di rinnovo delle scuole e dei corsi di dottorato di ricerca aventi sede amministrativa presso l'Universita' degli Studi di Cagliari presentate dalle strutture dipartimentali dell'Ateneo, per l' a.a. 2012/2013;

Visto il parere espresso dal Nucleo di Valutazione di Ateneo nella seduta dell'11.9.2012, a seguito della verifica dei requisiti di idoneita' delle succitate proposte;

Vista la delibera n. 103/12C del 28.9.2012, con la quale il Consiglio di Amministrazione, previo parere favorevole del Senato Accademico espresso nella seduta del 24.9.2012 (delibera n. 69/12S), ha approvato le proposte di rinnovo delle scuole e dei corsi di dottorato di ricerca per l'a.a. 2012/2013 e l'assegnazione delle borse di studio, incluse quelle da riservare esclusivamente a candidati stranieri;

Vista la convenzione stipulata il 17.10.2012 tra l'INPS Gestione Ex Inpdap e l'Universita' degli Studi di Cagliari, con cui l'INPS G.E.I. si impegna a finanziare 26 borse di studio per la frequenza dei corsi di dottorato selezionati in seguito alla valutazione della proposta presentata dall'Ateneo, in risposta all'avviso 'Doctor J' per l'accreditamento e il convenzionamento di dottorati di ricerca per l'a.a. 2012/2013 pubblicato dall'Istituto, riservate ai candidati vincitori che siano figli o orfani di iscritti e di pensionati della Gestione ex INPDAP Decreta:

Art. 1

Istituzione scuole e corsi di dottorato di ricerca E' istituito, per l'a.a. 2012/2013, il XXVIII ciclo delle scuole e dei corsi di dottorato di ricerca, di seguito elencati, aventi sede amministrativa presso l'Universita' degli Studi di Cagliari, per l'ammissione ai quali sono indetti, presso la stessa Universita', pubblici concorsi per titoli ed esami.

Parte di provvedimento in formato grafico Sul sito dell'Ateneo, alla pagina 'Dottorati di ricerca' http://www.unica.it/pub/3/index.jsp?is=3 & iso=47, sono pubblicate le schede relative a ciascuno dei corsi sopraelencati, contenenti le seguenti informazioni: eventuale scuola di afferenza e direttore della stessa; aree scientifico-disciplinari; coordinatore; sede di svolgimento del corso; eventuali sedi consorziate; durata; obiettivi formativi e tematiche di ricerca; posti messi a concorso; borse di studio disponibili, con indicazione della fonte di finanziamento;

borse riservate ai candidati stranieri; posti soprannumerari, se previsti; modalita' di svolgimento delle prove di ammissione;

referente per informazioni sul corso.

Le borse di studio disponibili per la frequenza dei corsi di dottorato sono complessivamente 141, di cui 81 finanziate con le risorse del P.O.R. Sardegna F.S.E. 2007-2013 - Obiettivo competitivita' regionale e occupazione, Asse IV Capitale umano, Linea di Attivita' l.3.1; 17 con fondi del bilancio dell'Universita' degli Studi di Cagliari; 16 con i fondi di cui al D.M. n. 198/2003 (Fondo per il sostegno dei giovani e per favorire la mobilita' degli studenti - es. fin. 2011); 26 stanziate dall'INPS-Gestione Ex Inpdap nell'ambito dell'iniziativa 'Doctor J'; 1 messa...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA