Comunicazione ai creditori della proposta di concordato fallimentare (art. 125 R.D. 16 marzo 1942, n. 267)

Autore:Cinzia De Stefanis
Aggiornato al:Marzo 2008
 
ESTRATTO GRATUITO

Page 381

Dott./Rag . . . Curatore fallimento . . . (Indirizzo) . . .

Spett. le . . . Societ‡ . . . (indirizzo) . . .

Raccomandata A/R

Oggetto: Fallimento . . . - Comunicazione ai creditori della proposta di concordato fallimentare.

Il giudice delegato dott. . . . con decreto del . . . ha ordinato la comunicazione ai creditori della proposta di concordato fallimentare relativa al fallimento in oggetto ai sensi dell'art. 125 L.F. fissando altresÏ per il giorno . . . il termine ultimo entro il quale i creditori devono far pervenire la loro dichiarazione di dissenso presso la cancelleria fallimentare . . . Vi ricordo che, ai sensi dell'art. 127 L.F., hanno diritto al voto . . .

La dichiarazione di voto puÚ essere espressa mediante compilazione e sottoscrizione del modulo allegato di seguito:

Dichiarazione di voto ai sensi dell'art 127 L.F.

Il sottoscritto . . . titolare/legale rappresentante della societ‡ . . . .in qualit‡ di creditore ammesso al passivo del fallimento . . . al...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA