COMUNICATO - Scioglimento degli organi con funzioni di amministrazione e di controllo e sottoposizione di Progetto SIM, in Peschiera Borromeo, alla procedura di amministrazione straordinaria. (20A04055)

 
ESTRATTO GRATUITO

Progetto SIM evidenzia da tempo criticita' riconducibili alle difficolta' nel superare la fase di start-up iniziale e all'esposizione a rischi legali e reputazionali rilevanti. Gli accertamenti ispettivi condotti dalla Banca d'Italia dal 20 marzo 2017 al 25 maggio 2017 si erano conclusi con un giudizio «parzialmente sfavorevole» (omissis). Sulla base dei riferimenti ispettivi ricevuti dalla Banca d'Italia, la Consob ha avviato una serie di approfondimenti (omissis) in esito ai quali ha: (omissis) avviato il 28 maggio 2019 una propria verifica on site sulla SIM (omissis). Al termine degli accertamenti - conclusi il 13 gennaio 2020 - (omissis) la Consob ha proposto la sottoposizione della SIM ad amministrazione straordinaria, ritenendo sussistenti nella specie i presupposti di cui all'art. 56, comma 1, lettera a) del TUF. (Omissis). Il complesso delle violazioni delle disposizioni normative e delle irregolarita' nell'amministrazione della SIM che emergono dalle risultanze (omissis) sono di...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA