COMUNICATO - Proposta di modifica del disciplinare di produzione della denominazione di origine protetta «Silter» (19A06649)

 
ESTRATTO GRATUITO

Il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali e del turismo ha ricevuto, nel quadro della procedura prevista dal regolamento (UE) n. 1151/2012 del parlamento e del Consiglio del 21 novembre 2012, l'istanza intesa ad ottenere la modifica del disciplinare di produzione della denominazione di origine protetta «Silter» registrata con regolamento di esecuzione (UE) n. 2015/1724 della Commissione del 23 settembre 2015. Considerato che la modifica e' stata presentata Consorzio per la tutela del formaggio Silter, con sede in via Aldo Moro 28, 25043 Breno (BS) e che il predetto Consorzio possiede i requisiti previsti all'art. 13 comma 1 del decreto ministeriale 14 ottobre 2013 n. l2511. Ritenuto che le modifiche apportate non alterano le caratteristiche del prodotto e non attenuano il legame con l'ambiente geografico. Considerato altresi', che l'art. 53 del regolamento (UE) n. 1151/2012 prevede la possibilita' da parte degli Stati membri, di chiedere la modifica ai disciplinari di produzione delle denominazioni registrate. Il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali acquisito il parere della regione Lombardia competente per territorio, circa la richiesta di modifica, ritiene di dover procedere...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA